Mar 04 Agosto 2020 — 22:14

Borsa Milano oggi chiude in rimonta, svetta Exor



Piazza Affari in rialzo nonostante l’intonazione negativa dei listini internazionali. Stabile lo spread

borsa italiana oggi

(Articolo aggiornato dopo la chiusura di Borsa) – La Borsa italiana termina positiva,
in decisa rimonta dai minimi di seduta, arginando i nuovi timori sull’impatto economico dell’emergenza coronavirus e sull’andamento dei contagi in alcuni Paesi. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,43% a 18.969 punti, in controtendenza rispetto al resto d’Europa, mentre Wall Street procede negativa.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 189 punti da 188 punti della seduta precedente, con il rendimento del titolo italiano a 1,44%.

Sul forex, l’euro tratta in leggero rialzo a 1,1270 contro il dollaro; il petrolio consolida con il Brent a 39 dollari e il Wti a 36 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: in luce Banca Generali, giù Azimut

Sulla Borsa di Milano oggi, risparmio gestito sotto i riflettori con Banca Generali in rialzo del +2%, con Ubs che ha alzato il prezzo obiettivo da 25,10 a 26,60 euro pur confermando il rating neutral.

Nello stesso settore bene Fineco +0,9%, mentre i realizzi fanno capolino su Azimut -0,8%.

Senpre tra i finanziari bene Nexi, mentre la maglia rosa va oggi a Exor, con la holding degli Agnelli a circa +3,8%.

Fra le banche, le azioni Bper segnano +0,9% dopo l’accordo con Intesa Sanpaolo (+0,3%) per acquisire 532 filiali a valle dell’ops su Ubi (+2%).

Contrastati i petroliferi con Eni -0,1% dopo il profit warning della rivale Bp, anche se Ubs ha alzato il target da 10,75 a 11,20 euro confermando la raccomandazione buy; in rialzo invece Saipem +2,2%, con Tenaris a +0,1%.

Fra le altre raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Goldman Sachs hanno tagliato Brunello Cucinelli (-2,7%) da neutral a sell con target price di 27,10 euro.

Bernstein ha alzato il prezzo obiettivo su Moncler (-0,4%) da 34 a 40 euro, confermando il giudizio outperform.

Inoltre Ubs ha migliorato il target su Banco Bpm (+0,7%) da 0,85 a 0,90 euro confermando il rating sell; su Bper da 1,90 a 2 euro con giudizio neutral; su Intesa Sp da 1,75 a 1,85 euro confermando il neutral; su Ubi da 2,10 a 2,25 euro confermando il giudizio neutral, su Unicredit (-0,6%) da 7,95 a 8,70 euro con raccomandazione neutral.

E ancora Ubs ha ritoccato il target price su Buzzi Unicem (-0,4%) da 23 a 24 euro confermando il buy.

borsa italiana oggi 04-08-2020 — 08:23

Borsa italiana oggi: Intesa Sanpaolo, Fca, Exor

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sopra la parità

continua la lettura