Ven 27 Maggio 2022 — 14:21

Borsa Milano oggi centra rimbalzo, Stellantis viaggia con buy targato Berenberg



Recupero trainato da banche e auto. Frena lo spread

Borsa italiana oggi

Borsa italiana oggi in recupero, assieme agli altri listini internazionali, dopo le turbolenze legate alla stretta messa in campo dalle banche centrali e al suo potenziale impatto sulla ripresa. Il rimbalzo viene trainato da banche e auto. Frena lo spread. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +1,04% a 23.069 punti, pur dimezzando i guadagni rispetto ai massimi di giornata, in linea con il resto d’Europa, mentre Wall Street procede incerta e contrastata.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 201 da 206 punti base della seduta precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si attesta a 3,01%.

Sul forex, l’euro consolida a 1,0540 contro il dollaro; il petrolio arretra con il Brent a 103 dollari e il Wti a 101 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: svetta Bper

Sulla Borsa italiana Bper guida la riscossa delle banche dopo la trimestrale migliore delle previsioni; il titolo balza con un +7,85% finale.

Da segnalare inoltre nel comparto il rimbalzo di Unicredit +5,5% alla luce anche delle recenti raccomandazioni positive degli analisti.

Bene Campari +2,7% dopo l’acquisizione del marchio Picon in Francia.

Nell’auto, Pirelli (+3,9%) pubblicherà questa sera i conti: il consensus stima un utile netto in rialzo a 103 milioni da 42 milioni del pari periodo 2021, su ricavi per 1.449 milioni (+16,4%); attesi in miglioramento anche l’Ebitda adjusted a 323 milioni ed Ebit adjusted a 217 milioni, posizione finanziaria netta a 3.634 milioni.

Fanalino di coda anche oggi Saipem (-6,6%) nonostante le indicazioni positive del management alla stampa, mentre si avvicina l’aumento di capitale.

Fra le altre raccomandazioni di Borsa, Berenberg ha avviato la copertura su Stellantis (+1,2%) con buy e un target price di 21 euro. Secondo il broker, l’obiettivo che si è posto il gruppo di mantenere margini di guadagno “a doppia cifra” nel prossimo decennio, appare “credibile”. Intanto Goldman Sachs conferma il buy sul titolo con target 24 euro.

Barclays ha alzato il prezzo obiettivo su Unipol (+2,4%) da 6,10 a 6,60 euro, confermando il rating overweight.

autogrill aumento di capitale 27-05-2022 — 09:37

Fusione Autogrill Dufry, le banche accelerano sull’operazione

Nuovi rumors, l’obiettivo è creare il leader europeo del settore. Il titolo avanza a Piazza Affari

continua la lettura