Dom 17 Gennaio 2021 — 04:36

Borsa Milano chiude in rosso, Unicredit stoppa la caduta



Deboli anche gli altri listini internazionali, con l’eccezione di Londra dopo il via libera del Regno Unito al vaccino anti-Covid della Pfizer, che sarà disponibile dalla prossima settimana

borsa milano

La Borsa italiana consolida dopo i rialzi delle ultime settimane. Deboli anche gli altri listini internazionali, con l’eccezione di Londra dopo il via libera del Regno Unito al vaccino anti-Covid della Pfizer, che sarà disponibile dalla prossima settimana. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura -0,58% a 21.972 punti, fanalino di coda in Europa, mentre Wall Street procede contrastata.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 115 da 119 punti base della seduta precedente, con il rendimento del titolo italiano a 0,63%.

Sul forex, l’euro sale ancora a 1,2080 contro il dollaro; il petrolio rimbalza con il Brent a 48 dollari e il Wti a 45 dollari al barile.

Borsa Milano: oggi in luce Moncler e Saipem, Unicredit positiva

Sulla Borsa di Milano, svetta Saipem +2,6% in scia al rimbalzo del petrolio.

Bene Moncler a +1,5%, positive anche le azioni Campari +0,2% seppure in frenata dai massimi di giornata.

Miste le banche con Banco Bpm -2,45% e Bper in calo di circa 1 punto percentuale dopo la frenata su una possibile fusione da parte del ceo della banca modenese, Alessandro Vandelli; Intesa Sanpaolo -0,3%.

Unicredit +0,4% ferma la caduta con le rassicurazioni del cda, dopo le vendite legate all’addio di Mustier e alla possibile combinazione con Mps (oggi -2,9%) mentre Berenberg ha tagliato il giudizio sulle azioni della banca milanese da buy a neutral, e il prezzo obiettivo da 9,50 a 8 euro.

Fra le altre raccomandazioni dei broker, gli analisti di Jp Morgan in un report hanno alzato il prezzo obiettivo su Eni (+1%) da 8 a 8,50 euro confermando il rating underweight.

Ubs ha alzato il target price su Enel (-0,4%) da 9 a 9,85 euro confermando la raccomandazione buy.

Nell’auto Fca -0,3% non approfitta del dato positivo sulle immatricolazioni italiane di novembre in controtendenza con il mercato.

Borsa milano 15-01-2021 — 03:18

Borsa Milano in rosso con Prysmian e Saipem, settimana negativa

Scarso entusiasmo sui mercati internazionali per le misure di stimolo annunciate ieri sera dal presidente eletto Usa Biden. Piazza Affari manda in archivio una settimana di realizzi dopo il buon inizio d’anno

continua la lettura