Mer 17 Luglio 2019 — 15:50

Borsa: Milano in rialzo con Juventus e Ferragamo



Piazza Affari guadagna terreno a metà seduta, in linea con l’intonazione europea marginalmente positiva. Banche contrastate

borsa italiana milano ftse mib

La Borsa di Milano scambia in rialzo a metà seduta, in linea con l’intonazione europea marginalmente positiva. A Piazza Affari il Ftse Mib segna alle ore 12,56 +0,29% a 20.690 punti.

Sul forex, l’euro è poco mosso appena sotto quota 1,13 contro il dollaro; il petrolio è positivo con il Brent a 67 dollari e il Wti a 57 dollari al barile.

Lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 250 punti da 248 punti base della chiusura precedente, con un rendimento del decennale al 2,57% da 2,53% (dati Bloomberg). Il Tesoro ha collocato oggi Btp per 7,75 miliardi.

Borsa: a Milano brillano Juventus e Ferragamo

Tornando agli indici di Borsa, sul Ftse Mib balzano le azioni della Juventus +16,7% dopo il passaggio del turno a sorpresa in Champions League.

Bene Ferragamo +4,6% con i conti 2018 apprezzati dagli analisti.

Sempre in tema di trimestrali, non convince la scelta di Mediaset di rinunciare al dividendo. Il titolo cede lo 0,8% in una seduta incerta.

Fra gli altri casi di giornata, Telecom +0,1% tenta un rimbalzo dopo lo scivolone di ieri (-6%), mentre anche il proxy Frontis boccia la proposta di Vivendi per l’assemblea.

Banche miste con Banco Bpm -0,7%, mentre fra le altre Intesa Sanpaolo, Unicredit e Mps guadagnano circa mezzo punto percentuale.

Fra gli assicurativi, Generali +0,4% con gli analisti che si attendono un 2018 con utili e dividendo in crescita.

carige news piano 17-07-2019 — 10:09

Carige, arriva nuovo piano: utile nel 2022, banca più leggera

Prevista una forte riduzione dei crediti deteriorati, al punto che l’Npe ratio lordo crollerebbe sotto il 5%

continua la lettura