Gio 22 Agosto 2019 — 03:32

Borsa: Milano chiude poco mossa. Bene Campari e Tim, giù Mediaset



Piazza Affari termina oggi piatta all’indomani di una seduta brillante, stabile anche lo spread

Borsa Italiana news

La Borsa di Milano chiude oggi poco mossa all’indomani di una seduta brillante (+1,6%).

A Piazza Affari il Ftse Mib segna in chiusura -0,04% a 19.470 punti, comunque anche oggi maglia rosa fra i principali listini europei.

Sul forex, l’euro è debole sotto quota 1,14 contro il dollaro; il petrolio cede terreno con il Brent a 60 dollari e il Wti a 51 dollari al barile.

Lo spread Btp/Bund segna 252 da 253 punti base della chiusura precedente, con il rendimento del decennale italiano al 2,76% da 2,75% (dati Bloomberg) per effetto di maggiori vendite sul titolo tedesco.

Tornando agli indici di Borsa, in cima al Ftse Mib si rivede oggi Campari che svetta con un +4,1%.

Bene anche Telecom che dopo la debolezza degli ultimi mesi recupera un altro +2,1%, nel giorno del cda e con i piccoli azionisti che fanno appello alla Cdp per una rappacificazione nel board di Tim.

Fra gli assicurativi in luce Unipol +1,6% la preferita di Mediobanca nel comparto, Unipolsai +1,3%, con Generali a +0,2% postiva nonostante il taglio a sell da parte di Citigroup.

Le banche chiudono in ordine sparso e risentono solo in parte del profit warning sul quarto trimestre di Société Générale (-5,6% a Parigi), che riguarda più che altro i ricavi da trading.

A Piazza Affari Bper +0,4%, Banco Bpm -0,4%, Unicredit -0,6% e Fineco -1,7% dopo il rally di ieri, Ubi e Intesa Sanpaolo -0,8%, mentre quest’ultima ha avviato l’iter per il rinnovo del cda.

Debole anche oggi Mps -0,9% mentre si parla ora di un ruolo della Sga nel dossier Npl della banca finita di nuovo nel mirino della Bce.

In fondo al listino Stm -1,9% dopo la guidance deludente della rivale asiatica Taiwan Semiconductor.

Fuori dal Ftse Mib vendite sulle Mediaset -3,26% dopo il taglio di raccomandazione e prezzo obiettivo da parte degli analisti di Bank of America.

Borsa italiana oggi Milano news 21-08-2019 — 01:29

Borsa italiana: la crisi di governo non ferma il rimbalzo. In luce Pirelli, Fca

Bene anche le banche mentre migliora lo spread. Positivi i petroliferi

continua la lettura