Mar 17 Settembre 2019 — 22:08

Borsa: Milano chiude pesante. Giù Fca, Tim, Carige, Mps



Piazza Affari ancora negativa con l’Europa e Wall Street. Scende lo spread

Borsa news milano ftse mib

La Borsa di Milano chiude oggi in forte ribasso, dopo la pausa natalizia, in linea con il resto d’Europa e con nuove vendite che stanno prendo di mira Wall Street all’indomani di un brillante rimbalzo.

Il Ftse Mib segna in chiusura -1,81% a 18.064 punti.

Sul forex, l’euro recupera terreno poco sopra quota 1,14 contro il dollaro; il petrolio consolida con il Brent a 53 dollari e il Wti a 45 dollari al barile, dopo rialzi ieri fino al 10%.

Lo spread Btp/Bund segna 252 da 258 punti base della chiusura precedente, con il rendimento del decennale italiano al 2,74% da 2,82% (dati Bloomberg) in un giorno di aste sostanzialmente positive per il Tesoro, che ha collocato con successo Bot a 6 mesi e Ctz.

Tornando agli indici di Borsa, sul Ftse Mib le vendite si accaniscono su Fca -3,86%, in una seduta europea negativa per il comparto. Intanto Ferrari -3% sconta anche l’uscita del fondo Hartford dall’azionariato. Brembo cede il 3,55%.

Proseguono inoltre i realizzi su Tim -3,7%, in fondo al listino principale assieme alle azioni Snam -3,6% e Saipem -3,3%.

Positiva la Juventus +1,1%, reduce da un proficuo rinnovo del contratto di sponsorizzazione con Adidas e nel giorno del debutto sul listino principale.

La maglia rosa va però ad Amplifon +3,2%, il cui titolo è a sua volta inserito da oggi sul Ftse Mib, come stabilito nelle scorse settimane da Borsa Italiana.

Gli acquisti premiano inoltre Recordati +2,3%, con il cda che ha definito non congruo il prezzo dell’Opa di Cvc.

Occhi puntati sulle banche con Carige che cede il 18,75% in vista di un summit in Bce dopo lo stop all’aumento di capitale da 400 milioni.

Debole in generale il comparto bancario, con Unicredit -2,3% che non approfitta dei rumors su cessioni di immobili in Germania, Banco Bpm -2,4%, mentre Intesa Sanpaolo resiste chiudendo appena sotto la parità, pesanti invece le azioni Mps -3,5%. In controtendenza Ubi +0,8%.

Carige assemblea Malacalza 17-09-2019 — 10:24

Carige: in campo Malacalza, raggiunto quorum assemblea

Ora il voto appeso alla scelta del principale azionista: basterebbe la sua astensione a far saltare il piano

continua la lettura