Gio 09 Luglio 2020 — 15:25

Borsa Milano ancora positiva, brilla Ferragamo



Piazza Affari chiude nuovamente in rialzo, assieme agli altri listini internazionali, sulle aspettative di una ripresa dell’economia mondiale dopo il duro impatto dell’emergenza Covid

borsa italiana oggi

(Articolo aggiornato dopo la chiusura di Borsa) – La Borsa italiana termina nuovamente in rialzo, assieme agli altri listini internazionali, sulle aspettative di una ripresa dell’economia mondiale dopo il duro impatto dell’emergenza Covid. Bene
lo spread. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +1,50% a 17.860 punti, in linea con il resto d’Europa, mentre Wall Street procede in forte rialzo.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 197 punti da 207 punti della seduta precedente, con il rendimento del titolo italiano che si attesta a 1,54%.

Sul forex, l’euro recupera terreno a 1,0970 contro il dollaro; il petrolio consolida con il Brent a 35 dollari e il Wti a 33 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: bene lusso, in forte calo Diasorin

Tornando alla Borsa di Milano, gli acquisti premiano il lusso grazie anche al clima più disteso nel braccio di ferro Cina-Hong Kong: Ferragamo sale così del 7,3%, Moncler +4,9%.

Le ricoperture prendono ancora di mira Leonardo che segna +6,7%.

Fca +3,4% in scia al nuovo piano auto della Francia.

Fra le numerose raccomandazioni di Borsa, Jefferies ha tagliato Diasorin (-5,9%) da hold a underperform pur alzando il target price da 101 a 120 euro.

Jp Morgan ha abbassato il rating su Unicredit (+4,4%) da overweight a neutral e il prezzo obiettivo da 12 a 9 euro.

Goldman Sachs ha alzato il prezzo obiettivo su Enel (+0,1%) da 7,90 a 8,20 euro, confermando l’inserimento in Conviction Buy List.

Deutsche Bank ha limato il target price su Generali (+2,7%) da 18 a 16 euro confermando il giudizio hold.

Hsbc ha migliorato il target su Nexi (-2,3%) da 12,50 a 14,50 euro confermando la raccomandazione hold; da parte sua Mediobanca ha alzato il prezzo obiettivo da 14 a 17 euro confermando il rating outperform.

Ubs ha ridotto il target su Tenaris (+1.5%) da 22 a 13,50 euro confermando il giudizio neutral.

Fra le altre banche, acuto di Bper +10,4%, maglia
rosa del listino principale, Intesa Sanpaolo +3%, Ubi +2,5%.

azioni ferrari 09-07-2020 — 01:24

Azioni Ferrari, per Rbc valgono 200 euro con suv Purosangue

Secondo il broker, che ha avviato la copertura con rating outperform, il nuovo modello consentirà di attirare nuovi clienti e incrementare la quota di mercato in Cina

continua la lettura