Mar 17 Settembre 2019 — 22:06

Borsa Italiana (ore 13,30): prese di profitto, in controtendenza Buzzi



Piazza Affari prosegue la fase di consolidamento dopo i forti rialzi messi a segno finora nel mese di giugno

borsa italiana oggi milano

La Borsa italiana scambia oggi debole a metà seduta, proseguendo la fase di consolidamento dopo i forti rialzi messi a segno finora nel mese di giugno. Cresce inoltre l’attesa per il meeting Usa-Cina del fine settimana al G20 di Osaka, con i due presidenti Trump e Xi chiamati a concordare una tregua nella guerra commerciale che infuria da mesi fra le due potenze. A Piazza Affari il Ftse Mib segna alle ore 13,34 un -0,49% a 21.143 punti, in linea con l’intonazione negativa europea. Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni si riporta sopra 250 punti.

Sul forex, l’euro è poco mosso sotto quota 1,14 contro il dollaro; il petrolio consolida con il Brent a 64 dollari e il Wti a 57 dollari al barile.

Borsa italiana oggi: sul Ftse Mib svetta Buzzi

Tornando agli indici di Borsa, a Milano sul Ftse Mib si mette in evidenza Buzzi Unicem che beneficia assieme ad altri titoli dell’assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026 a Milano-Cortina. Le azioni salgono di oltre il 2%.

Fra gli altri titoli che ne beneficiano spicca Salini Impregilo +3,8%, mentre continua il rally di Risanamento +6,2%.

Telecom maglia nera del listino principale -2,2%,a due giorni dal cda, giù anche Juventus -2,1%.

Nuovi realizzi sulle banche con Bper e Ubi in calo di oltre 1 punto percentuale, sotto la parità anche Unicredit, Intesa Sanpaolo, Mps, fra le altre. In controtendenza Creval +0,5%.

Carige assemblea Malacalza 17-09-2019 — 10:24

Carige: in campo Malacalza, raggiunto quorum assemblea

Ora il voto appeso alla scelta del principale azionista: basterebbe la sua astensione a far saltare il piano

continua la lettura