Gio 20 Giugno 2019 — 22:11

Borsa italiana (ore 13): Milano positiva con Amplifon e banche, spread stabile



Piazza Affari approfittando anche di un rimbalzo dell’ampio comparto bancario. Poco mosso lo spread

Borsa italiana oggi ftse mib news

La Borsa italiana scambia positiva a metà seduta, approfittando anche di un rimbalzo dell’ampio comparto bancario. A Milano il Ftse Mib segna alle ore 13,07 un +0,33% a 21.844 punti, maglia rosa fra i principali indici europei.

Sul forex, l’euro recupera in area 1,1270 contro il dollaro; il petrolio consolida con il Brent a 71 dollari e il Wti a 64 dollari al barile.

Lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 247 punti da 248 punti base della chiusura precedente, con un rendimento del decennale al 2,48% da 2,47% (dati Bloomberg).

Borsa italiana: sul Ftse Mib svetta Amplifon, giù Prysmian

Tornando agli indici di Borsa, sul Ftse Mib si mette in evidenza una pattuglia di titoli guidata da Amplifon +1,7%.

Bene anche Cnh +1,5% mentre Poste +1,4% segna gli ennesimi massimi storici.

In fondo al listino principale vendite su Prysmian -4% con i timori degli analisti dopo il nuovo stop a WesternLink.

Debole anche Leonardo -1,1% dopo minacce Usa di nuovi dazi che potrebbero colpire gli elicotteri.

Poco mossa Tim -0,1% nel giorno in cui lancia un bond con scadenza a 6 anni.

Recupero generalizzato per le banche che riguarda anche Unicredit +0,9%, con Intesa Sanpaolo a +0,7%, Mps +0,6%, bene banco Bpm +1,4% fra le altre.

fca news mirafiori 20-06-2019 — 10:39

Fca: trovato accordo tra Renault e Nissan? Nomura sulle azioni è neutral

Nissan potrebbe varare un nuovo consiglio di amministrazione, che secondo i dirigenti della Renault potrebbe consentire di rilanciare la possibile fusione con Fca

continua la lettura