Dom 21 Luglio 2019 — 11:58

Borsa italiana (ore 13): indici in rialzo. In evidenza Saipem, Mps, Creval, Ubi



Rimbalzo dopo la debolezza delle recenti sedute. Attesa per l’audizione al Congresso del presidente della Fed Powell

Borsa italiana news Finanza Report

La Borsa italiana scambia oggi in rialzo a metà giornata, rimbalzando dopo la debolezza delle recenti sedute. A Piazza Affari il Ftse Mib segna alle ore 12,53 un +0,74% a 22.047 punti, in controtendenza con il resto d’Europa. Si attendono fra l’altro le prossime mosse della Fed, con il presidente Powell che testimonierà oggi davanti al Congresso. Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni migliora intorno a 206 punti. Il Tesoro intanto ha collocato 6,5 miliardi di Bot a 1 anno spuntando un tasso in calo di 13 punti base a -0,061%.

Sul forex, l’euro tenta un recupero sopra 1,12 contro il dollaro; il petrolio guadagna terreno con il Brent a 65 dollari e il Wti a 59 dollari al barile.

Borsa italiana oggi: sul Ftse Mib in luce Saipem, corrono le banche

Tornando agli indici di Borsa, sul Ftse Mib si mette in evidenza Saipem +2,8% che rimbalza grazie alla maxi commessa in Arabia Saudita.

Fra gli altri petroliferi Tenaris +1,2%, Eni +1%.

In luce le banche che riprendono a salire grazie al calo dello spread e alla forte domanda di Btp, con Mps che brilla +3%.

Bene anche Creval e Ubi +2%, con le big Intesa Sanpaolo e Unicredit in rialzo di oltre 1 punto percentuale.

In buon rialzo oggi anche Stm +1,8%, mentre in fondo al listino principale i realizzi prendono di mira Juventus -0,5%.

pirelli tronchetti provera 19-07-2019 — 11:05

Pirelli, Tronchetti Provera alla guida fino al 2023

Verso il rinnovo dei patti con ChemChina, sarebbe inoltre vicina l’attesa integrazione tra Prometeon e la cinese Aeolus nei pneumatici industriali

continua la lettura