Mer 21 Agosto 2019 — 18:50

Borsa italiana (ore 13): Ftse Mib rimbalza con Prysmian e Stm



Piazza Affari segna un rimbalzo in una giornata fitta di trimestrali e con il resto d’Europa che tenta a sua volta di recuperare terreno dopo le vendite di ieri

Borsa italiana oggi Milano news

La Borsa italiana segna un rimbalzo a metà seduta, in una giornata fitta di trimestrali e con il resto d’Europa che tenta a sua volta di recuperare terreno dopo le vendite di ieri. A Milano il Ftse Mib segna alle ore 13,07 +0,87% a 20.772 punti. Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni si mantiene sopra quota 270 punti. Il Tesoro ha collocato Btp a 3 e 7 anni per 5,25 miliardi, il massimo dell’offerta, spuntando rendimenti in rialzo. Collocato anche il titolo trentennale per 1,5 miliardi con tasso medio al 3,65%.

Sul forex, l’euro è poco mosso in area 1,1230 contro il dollaro; il petrolio guadagna terreno con il Brent a 71 dollari e il Wti a 61 dollari al barile.

Borsa italiana oggi: rimbalzo per Prysmian e Stm. Giù Campari

Tornando agli indici di Borsa, sul Ftse Mib spicca la performance di Prysmian +6,1% dopo i conti del primo trimestre migliori delle attese.

Bene anche Stm +4,7% che rimbalza mentre è in corso il Capital Markets Day a Londra.

Giù invece Campari dopo l’annuncio della vendita imminente di circa lo 0,6% del capitale nell’ambito dell’esercizio di stock option da parte di alcuni dipendenti fra cui l’ad Kunze-Concewitz e il cfo Marchesini.

Pirelli segna +1,9% in attesa di una trimestrale prevista in crescita.

Tra i finanziari, in luce Unipol +3,6% mentre Fineco segna +1,3% dopo che Blackrock ha arrotondato notevolmente la sua quota.

Miste le banche con Intesa Sanpaolo, Ubi in cauto rialzo, banco Bpm +0,8%, Mps +1%, fra le altre, mentre Unicredit scambia intorno alla parità.

Borsa italiana oggi Milano news 21-08-2019 — 01:29

Borsa italiana: la crisi di governo non ferma il rimbalzo. In luce Pirelli, Fca

Bene anche le banche mentre migliora lo spread. Positivi i petroliferi

continua la lettura