Mer 04 Agosto 2021 — 11:01

Borsa italiana oggi: Mediobanca, Generali, Telecom, Ferragamo



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

borsa milano oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi nuovamente sopra la parità, all’indomani di una seduta positiva che ha visto Piazza Affari chiudere a sua volta in cauto rialzo (Ftse Mib +0,59% a 24.107 punti). La Borsa italiana, come il resto del Vecchio Continente, ha così recuperato solo in parte le vendite di inizio settimana, sostenuta principalmente da un rimbalzo di Saipem, mentre anche le banche (soprattutto Intesa e Banco Bpm) sono riuscite a chiudere in territorio positivo.

Ben più deciso il recupero di Wall Street, protagonista di una seduta brillante arginando i timori relativi a una possibile nuova ondata di Covid.

Si guarda anche al sostegno delle banche centrali. Domani, come ampiamente atteso, la Bce adeguerà la forward guidance al nuovo target “simmetrico” del 2% che dovrebbe consentire una postura ancor più accomodante.

I future Usa trattano questa mattina intorno alla parità.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un +0,58% a 27.548 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro consolida a 1,1760; il petrolio è poco mosso con il Brent a 69 dollari e il Wti a 67 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso ieri sera in marcato rialzo: Dow Jones +1,62% a 34.511 punti, S&P 500 +1,52% a 4.323 punti, Nasdaq +1,57% a 14.498 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, occhi puntati su Mediobanca dopo che Francesco Gaetano Caltagirone ha triplicato la sua quota dall’1% di inizio marzo al 2,88%. Non solo: l’imprenditore romano ha altre due opzioni per salire fino al 5,0547% tra il 20 agosto e il 17 settembre. Lo segnala la Consob. Si guarda pertanto anche a Generali, di cui Mediobanca è primo azionista con il 13% e dove Caltagirone ha il 5,63%, che si appresta fra pichi mesi a rinnovare i vertici.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Barclays hanno limato il target price su Telecom (Tim) da 0,55 a 0,50 euro, confermando il rating overweight.

Berenberg in un report sui broadcaster europei ha rivisto il prezzo obiettivo su Mediaset da 3 a 3,10 euro, confermando il giudizio hold.

Possibili spunti su Salvatore Ferragamo dopo i conti del primo semestre che si è chiuso con ricavi per 524 milioni (+44,1% a cambi correnti e +46,2% a cambi costanti) rispetto allo stesso periodo del 2020. Il gruppo mette l’accento sull’andamento del mese di luglio, che vede proseguire “la crescita sostenuta delle vendite nei negozi diretti negli Stati Uniti, in Cina, Korea e America Latina, sia rispetto al 2020 che allo stesso periodo del 2019. La performance retail globale alla seconda settimana di luglio risulta allineata ai livelli pre-Covid”.

Fra le altre notizie su Borsa italiana oggi, Maire Tecnimont si è aggiudicata nuovi ordini per circa 92 milioni di dollari. Le commesse riguardano licensing e servizi di ingegneria e procurement (EP). I contratti sono stati conseguiti principalmente in Nord Africa, Europa Orientale ed in Asia Meridionale.

Sull’Aim, Gismondi 1754 ha archiviato il secondo trimestre con un fatturato gestionale di oltre 2,5 milioni di euro, in crescita del +55% rispetto al secondo trimestre 2020. Per la gioielleria genovese di altissima gamma il dato semestrale vede ricavi a 3,9 milioni, con un +66% sul primo semestre 2020 e +76% rispetto al primo semestre 2019, periodo pre-Covid.

borsa italiana oggi 04-08-2021 — 08:13

Borsa italiana oggi: Poste, Nexi, Intesa Sanpaolo, Bper

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

continua la lettura