Lun 30 Gennaio 2023 — 08:54

Borsa italiana oggi: Moncler, Monte Paschi, Juventus



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa

borsa italiana oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa o in leggero recupero, all’indomani di una seduta negativa che ha visto Piazza Affari chiudere a sua volta in rosso (Ftse Mib -0,87% a 20.730 punti). La Borsa italiana è stata solo in parte sostenuta da acquisti su alcuni titoli fra cui Campari, ma anche Recordati e Ferrari entrambe oggetto di upgrade da parte degli analisti; nuove vendite su Tim, deboli le utilities; in ordine sparso le banche.

Nervosa anche Wall Street, alle prese con un difficile rimbalzo dopo le vendite delle sedute precedenti.

Sul calendario macro si attendono questa sera le minute della Fed, mentre domani si conosceranno i numeri dell’inflazione americana di settembre.

A metà giornata discorso della presidente Bce Christine Lagarde.

I future Usa trattano questa mattina positivi.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un -0,02% a 26.396 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro consolida a 0,9720; il petrolio è poco mosso con il Brent a 94 dollari e il Wti a 89 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso ieri sera contrastata: Dow Jones +0,12% a 29.239 punti, S&P 500 -0,65% a 3.588 punti, Nasdaq -1,10% a 10.426 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, possibili spunti sui titoli del lusso come Moncler, Salvatore Ferragamo, dopo i conti dei 9 mesi del colosso Lvmh, che ha archiviato il periodo con ricavi in crescita del 28% a 56,5 miliardi. Nel terzo trimestre, invece, le vendite sono state di 19,75 miliardi e la crescita organica è stata del 19%, in linea con la tendenza del primo semestre e sopra attese del consensus. Il gruppo, “malgrado un contesto geopolitico ed economico incerto”, è “fiducioso nel proseguimento dell’attuale crescita”.

Mps sempre sotto i riflettori all’indomani di una giornata di attesa che si è conclusa con una fumata nera sui termini dell’aumento di capitale e cioè senza accordo con le banche del consorzio che devono garantire l’operazione. Il cda è rimasto aperto, mentre si attendono impegni di nuovi potenziali investitori.

Disastro Champions per la Juventus: la squadra di Allegri è stata sconfitta 2-0 ad Haifa dal Maccabi nella quarta giornata del gruppo H, e ora l’eliminazione è un rischio molto concreto.

Fra le raccomandazioni di Borsa, Jefferies ha limato il target price su Mediobanca da 9,40 a 9,20 euro, confermando il rating hold.

Da segnalare che Berenberg ha avviato la copertura su Porsche AG con buy e un prezzo obiettivo di 96,80 euro.

Borsa italiana oggi 30-01-2023 — 08:19

Borsa italiana oggi: Stellantis, Eni, Unicredit

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità

continua la lettura