Dom 26 Settembre 2021 — 03:08

Borsa italiana oggi: Leonardo, Campari, Tenaris, Stellantis, Atlantia, Moncler, Ferragamo



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità

Borsa italiana oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità, all’indomani di una seduta positiva che ha visto Piazza Affari chiudere a sua volta rialzo (Ftse Mib +0,57% a 23.816 punti). La Borsa italiana, come gli altri listini internazionali, ha festeggiato la battuta d’arresto dei tassi obbligazionari, fonte di preoccupazione in vista di un eventuale disimpegno delle banche centrali.

Si guarda ora alle prossime indicazioni della Bce, che alla riunione di giovedì prossimo dovrebbe comunque confermare l’arsenale di politica monetaria messo in campo in chiave anti-Covid. Attese anche le previsioni economiche aggiornate dello staff Bce.

I future Usa trattano questa mattina sotto la parità.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un +0,03% a 29.036 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro è debole a 1,1870; il petrolio arretra con il Brent a 66 dollari e il Wti a 63 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso ieri sera positiva con un gran rimbalzo del comparto tecnologico: Dow Jones +0,10% a 31.832 punti, S&P 500 +1,42% a 3.875 punti, Nasdaq +3,69% a 13.073 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, da seguire Leonardo dopo i risultati 2020 e la guidance 2021 in linea o leggermente migliore delle attese. Salta invece il dividendo (un anno fa cedola simbolica di 14 centesimi). L’ex Finmeccanica ha chiuso l’esercizio 2020 con un risultato netto di 243 milioni (-70,4%) su ricavi per 13,4 miliardi (-2,7%); gli ordini ammontano a 13,8 miliardi; Ebita a 938 milioni (-25%); flusso operativo di cassa (Focf) positivo per 40 milioni “grazie a cassa record nel quarto trimestre”. La guidance 2021, ipotizzando “un progressivo miglioramento della situazione sanitaria globale”, prevede ordini per 14 miliardi, ricavi pari a 13,8-14,3 miliardi e miglioramento dell’Ebita a 1.075-1.125 milioni.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Hsbc hanno alzato il rating su Campari da reduce hold ,e il target price da 7,50 a 8,50 euro.

Barclays ha promosso Tenaris da underweight a equal weight, alzando il prezzo obiettivo da 5,90 a 10,50 euro.

Rbc ha riavviato la copertura su alcune utilities e in particolare Italgas con raccomandazione outperform e target di 5,75 euro; Snam sector perform 4,65 euro; Terna sector perform 5,75 euro.

Stellantis ha comunicato questa mattina che la distribuzione di azioni e liquidità Faurecia è divenuta incondizionata.

Possibili spunti su Atlantia dopo i rumors di stampa secondo cui la cordata Cdp-Blackstone-Macquarie sarebbe pronta ad alzare l’offerta sull’88% di Aspi. Il ritocco però sarebbe modesto, valutando l’intera società 9,2-9,3 miliardi da 9,1 miliardi (8 miliardi per l’88%).

Salvatore Ferragamo ha archiviato il 2020 con un rosso di 72 milioni di euro su ricavi confermati in calo del 33,5% a 916 milioni. Ricavi del quarto trimestre -20,4% “con graduale recupero del canale Retail”. Da segnalare che “le prime nove settimane dell’anno 2021 mostrano un andamento positivo del canale retail e una decisa crescita delle vendite in Cina, Corea e del +85,6% nel canale digitale”.

Restando nel lusso, sono attesi questa sera i risultati di Tod’s (conference ore 18).

Intanto Ruffini Partecipazioni ha collocato tramite collocamento accelerato (accelerated bookbuilding) il 3,2% circa di Moncler a 48,80 euro per azione o complessivi 400 milioni. Il titolo ieri aveva chiuso a 50,32 euro. L’offerta rientra nel contesto dell’ aggregazione di Sportswear Company (società titolare del marchio Stone Island) nell’azienda del piumino.

Tornando ai conti societari, su Borsa italiana oggi sono in programma icda di Pirelli e Generali (quest’ultima li diffonderà domani in preapertura).

azioni Carige 24-09-2021 — 10:04

Carige, la Bce torna in pressing ma Genova ora punta su fusione a tre

Francoforte avrebbe chiesto al Fitd un piano alternativo alla ricerca di un partner

continua la lettura