Lun 26 Ottobre 2020 — 08:36

Borsa italiana oggi: Intesa Sanpaolo, Ubi, Campari



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa

Borsa italiana oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa, alla ripartenza dopo una seduta venerdì scorso spumeggiante che ha visto Piazza Affari chiudere a sua volta in forte rialzo (Ftse Mib +2,82% a 20.187 punti). La Borsa italiana ha mandato in archivio la settimana con un +10,9%, recuperando altro terreno dopo il sell-off innescato dall’emergenza coronavirus; da inizio anno agli attuali livelli il Ftse Mib cede ora poco più del 14%, mentre dallo scorso 20 febbraio (quando sono emersi i primi focolai del Covid in Italia) si registra un -19,5%. Il recupero nell’ultimo mese è stato di circa il 18%.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un +1,37% a 23.178 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro consolida a 1,1280 contro il dollaro; il petrolio guadagna altro
terreno con il Brent a 43 dollari e il Wti a 40 dollari al barile, dopo che nel fine settimana Opec, Russia e gli altri produttori si sono accordati per estendere i tagli alla produzione fino alla fine di luglio, un’intesa peraltro già ampiamente scontata dal mercato.

Wall Street ha chiuso venerdì sera in rally e con un record sul Nasdaq: Dow Jones +3,15% a 27.110 punti, S&P 500 +2,62% a 3.193 punti, Nasdaq +2,06% a 9.814 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, da seguire Intesa Sanpaolo e Ubi dopo che la banca guidata da Carlo Messina ha incassato il via libera della Bce all’ops annunciata lo scorso febbraio. L’autorizzazione preventiva è senza condizioni e riguarda l’acquisizione diretta di una partecipazione pari almeno al 50% più un’azione di Ubi Banca, nonché del controllo di IW Bank. Allo stesso tempo Intesa precisa che non intende avvalersi della clausola Mac (material adverse change) invocata da Ubi a proposito dell’emergenza Covid. Devono ancora pronunciarsi la Consob, ma soprattutto l’antitrust, il cui verdetto è atteso a metà luglio, e l’Ivass.

Intanto è stata posticipata al 30 giugno 2021 la scadenza degli accordi di bancassurance Vita tra Ubi Banca e Cattolica Assicurazioni, e tra Ubi Banca e il gruppo Aviva Italia.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Bernstein hanno alzato il rating su Campari da market-perform a outperform e il target price da 7,60 a 8,90 euro.

Restano sorvegliati speciali i petroliferi come Eni, Saipem, Tenaris dopo l’accordo all’Opec+ per estendere di 1 mese gli attuali tagli alla produzione di greggio, benché il settore abbia già ampiamente scontato l’esito positivo della riunione che si è svolta nel fine settimana.

Da segnalare che il cda di Guala Closures ha reputato non congruo il prezzo di 6 euro per azione dell’opa lanciata da Investindustrial, al via oggi fino all’1 luglio, sulla base della fairness opinion dell’advisor indipendente Rothschild, rivendicando un intervallo di valore per azione di Guala Closures compreso tra 6,9 e 8,3 euro per azione.

borsa italiana oggi 26-10-2020 — 08:25

Borsa italiana oggi: Bper, Cattolica, Technogym, As Roma

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi negativa

continua la lettura