Mar 07 Febbraio 2023 — 03:52

Borsa italiana oggi: Campari, Mps, Avio



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

Borsa milano oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi nuovamente positiva, alla ripartenza dopo una seduta brillante venerdì scorso che ha visto Piazza Affari chiudere in deciso recupero (Ftse Mib +1,92% a 22.094 punti). La Borsa italiana ha archiviato la settimana con un bilancio positivo (+0,79%) mentre da inizio anno il consuntivo è negativo con un -19,2%.

I mercati provano quindi ad arginare i timori di recessione legati all’approccio aggressivo di Fed e Bce.

Se la Banca centrale europea ha appena alzato i tassi di 75 punti base, portandoli a 1,25%, la Fed riunirà il Federal Open Market Commitee (Fomc) la prossima settimana, in un meeting che dovrebbe decidere un nuovo aumento di tre quarti di punto dopo quelli di giugno e luglio.

Si guarda al calendario economico, che oggi non prevede dati particolarmente rilevanti ma riserva domani il dato sull’inflazione americana di agosto, e giovedì le vendite al dettaglio sempre negli Stati Uniti.

Avvio ancora in calo per il prezzo del gas sul mercato di Amsterdam: i future Ttf con scadenza ottobre cedono il 3,4% a 200 euro al megawattora nonostante le difficoltà dell’Europa di trovare un accordo sul price cap.

I future Usa stamattina trattano poco mossi.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un +1,16% a 28.542 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro guadagna terreno a 1,0080; il petrolio consolida con il Brent a 91 dollari e il Wti a 85 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso venerdì sera positiva: Dow Jones +1,19% a 32.151 punti, S&P 500 +1,53% a 4.067 punti, Nasdaq +2,11% a 12.112 punti.

Borsa italiana oggi: news, raccomandazioni, target price

Sulla Borsa di Milano, banche e finanziari restano sotto i riflettori dopo il rimbalzo di venerdì scorso guidato da Intesa Sanpaolo e Finecobank.

Sempre fa le banche, Fratelli d’Italia vorrebbe che l’aumento di capitale da 2,5 mld di Mps slittasse dopo il voto del 25 settembre. Il rinvio dell’operazione secondo quanto scrive Bloomberg, sarebbe stato chiesto da Maurizio Leo, consigliere economico della leader di Fdi, Giorgia Meloni.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Deutsche Bank hanno rivisto il target price su Campari da 11,06 a 10,25 euro, confermando il rating hold.

Fra le altre notizie, Carel Industries, tramite un veicolo detenuto dalla controllata Carel Usa, ha siglato un accordo vincolante per l’acquisizione di Senva Inc., società dell’Oregon specializzata nel design e produzione di una vasta gamma di sensori principalmente legati ai settori del condizionamento e della ventilazione, con un significativo presidio nell’indoor air quality. Prezzo 34 milioni di dollari; previsto anche un ulteriore pagamento fino a 4 milioni al raggiungimento di determinati risultati in termini di Ebita.

Coda di semestrali con i conti di Avio che ha registrato un portafoglio ordini di 848 milioni (-3% rispetto al dicembre 2021), ricavi per 134 milioni (+5% rispetto al primo semestre dell’anno scorso) e un risultato in perdita di 7,6 milioni (-5,2 milioni rispetto al primo semestre 2021). Aggiornate le guidance 2022 per riflettere i rischi relativi ai costi energetici.

Gefran al 30 giugno 2022 ha registrato ricavi pari a 69,3 milioni (+17,2%), un Ebitda di 15,4 milioni (+23,9%) e un utile netto di 4,8 milioni (da 8 milioni) influenzato negativamente dagli effetti contabili attesi dalla cessione del business azionamenti al gruppo brasiliano Weg. La posizione finanziaria netta del gruppo italiano di sistemi e componenti per l’automazione ed il controllo dei processi industriali è positiva per 2,5 milioni (da 3,4 milioni di fine dicembre scorso).

Su Euronext Growth, EdiliziAcrobatica comunica che ad agosto il valore dei contratti sottoscritti è passato da 8,37
milioni del 2021 a 10,9 milioni (+30,2%).

intesa sanpaolo raccomandazioni 06-02-2023 — 03:45

Intesa, raccomandazioni aggiornate dopo i conti 2022

Carrellata di nuovi giudizi e target price in scia a risultati e dividendo giudicati migliori delle attese

continua la lettura