Dom 21 Luglio 2019 — 11:56

Borsa italiana oggi: Atlantia, Terna, Eni, Campari, Fineco, Cucinelli



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

borsa italiana milano ftse mib oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva, all’indomani di una nuova seduta debole che ha visto Piazza Affari chiudere in controtendenza (+0,56% il Ftse Mib) per il secondo giorno di fila. La Borsa italiana ha beneficiato anche della nuova discesa dello spread Btp/Bund a 293 punti, sui minimi da metà maggio 2018.

A Tokyo intanto il Nikkei  ha chiuso positivo +0,20% a 21.685 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro è positivo in area 1,1270 contro il dollaro; il petrolio guadagna terreno con il Brent a 67 dollari e il Wti a 60 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso ieri sera contrastata: Dow Jones +0,85% a 27.088 punti (record), S&P 500 +0,23% a 2.999 punti (record)  Nasdaq -0,08% a quota 8.196.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, possibili nuovi spunti su Atlantia (ieri maglia rosa a +2,6%) dopo che il cda come atteso ha dato mandato all’ad Castellucci di approfondire il dossier Alitalia e il relativo piano industriale, “inclusa la compagine azionaria e il team manageriale”, in vista di una partecipazione alla cordata guidata da Fs. Il cda ha rimandato a “una prossima riunione consiliare per le opportune valutazioni ed eventuali connesse deliberazioni”. Allo stesso tempo però, per il rischio legato a una possibile revoca della concessione ad Autostrade, S&P ha messo il rating di Atlantia, Aspi e Adr in credit watch negativo.

Terna ha rinnovato il proprio programma di emissioni obbligazionarie Euro Medium Term Note Programme da 8 miliardi di euro. Deutsche Bank e Citigroup hanno svolto il ruolo di Joint Arrangers del programma, a cui è stato assegnato il rating ‘BBB+/A-2’ da parte di S&P, Baa2/P-2 da parte di Moody’s, BBB+ da parte di Fitch e A-/S-1 da parte di Scope.

Fra le mosse dei broker, gli analisti del Credit Suisse hanno ridotto il target price di Eni da 20,50 a 18,10 euro, confermando la raccomandazione outperform.

RBC ha alzato il prezzo obiettivo di Campari da 8,10 a 9 euro confermando il rating sector perform.

Fineco vede Blackrock salire ulteriormente nel capitale in concomitanza con l’azzeramento da parte di Unicredit della sua partecipazione. Lo scorso 9 luglio in particolare il fondo americano ha incrementato la sua partecipazione aggregata al 10,233%, di cui l’8,444% riferibile a diritti di voto, rispetto alla precedente partecipazione aggregata del 7,246%.

Nel lusso Brunello Cucinelli ha chiuso il primo semestre dell’anno con ricavi netti per 291,4 milioni di euro, in crescita dell’8,1% sullo stesso periodo del 2018 (+7,2% a cambi costanti). Il presidente e ad, Brunello Cucinelli, ha parlato di vendite “particolarmente buone” della collezione Primavera Estate e di “un inizio di stagione Autunno Inverno 2019 molto molto positivo”. Tutto questo “ci fa ben sperare per un altro anno di bella crescita”.

In attesa del salvataggio di Astaldi, e all’indomani di una seduta debole (-0,65%) dopo il taglio del rating da parte di Fitch, Salini Impregilo lancia una nuova strategia di sviluppo commerciale e organizzativo negli Usa, suo primo mercato per ricavi. In particolare, è stata decisa la nomina di Mark Schiller come nuovo presidente e ceo di Lane Industries e della sua controllata The Lane Construction Corporation. Inoltre il gruppo, secondo una nota, punta ad incrementare la propria quota di mercato con l’acquisizione di nuovi grandi progetti infrastrutturali nei settori trasporti, acqua e tunnelling.

pirelli tronchetti provera 19-07-2019 — 11:05

Pirelli, Tronchetti Provera alla guida fino al 2023

Verso il rinnovo dei patti con ChemChina, sarebbe inoltre vicina l’attesa integrazione tra Prometeon e la cinese Aeolus nei pneumatici industriali

continua la lettura