Mar 26 Maggio 2020 — 22:50

Borsa italiana oggi: Atlantia, Unicredit, Moncler



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità

Borsa italiana oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità, all’indomani di una seduta negativa che ha visto Piazza Affari chiudere a sua volta in ribasso (Ftse Mib -0,73% a 17.087 punti). La Borsa italiana è stata in parte sostenuta da un acuto di Nexi su nuovi rumors di una trattativa in corso per la fusione con Sia, mentre i realizzi hanno fatto capolino su Generali, in scia alla trimestrale, petroliferi e banche.

Piazza Affari, al pari degli altri mercati internazionali, resta focalizzata sulle notizie provenienti dal fronte coronavirus e fatica a mettere a fuoco l’impatto delle misure d’emergenza che gradualmente si stanno allentando.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un -0,80% a 20.388 punti. Restando in Asia, forti vendite a Hong Kong (-5%) dopo che la Cina ha annunciato un giro di vite in materia di sicurezza e ordine pubblico nell’ex colonia britannica.

Sempre la Cina, ha fatto sapere che non fisserà un target di crescita del Pil nel 2020.

Sul forex, l’euro/dollaro consolida in area 1,0930 contro il dollaro; il petrolio cede terreno con il Brent a 34 dollari e il Wti a 31 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso ieri sera negativa: Dow Jones -0,41% a 24.474 punti, S&P 500 -0,78% a 2.948 punti, Nasdaq -0,97% a 9.284 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, da seguire Atlantia all’indomani di un incontro al Mef con il management di Autostrade per l’Italia. I tecnici del Tesoro avrebbero esaminato la richiesta di una garanzia dello Stato, tramite Sace, su un prestito da 1,25 miliardi che sarebbe erogato da Unicredit. Il dossier si interseca inevitabilmente con quello della concessione di Aspi. Sarebbe stata richiesta ulteriore documentazione.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Fidentiis hanno tagliato il giudizio su Moncler da buy a hold.

Da segnalare che Sanlorenzo, secondo un comunicato, sta valutando l’eventuale ingresso nel capitale sociale di Perini Navi per rilevarne la maggioranza, e allo scopo ha “ottenuto dai soci Fenix Srl, società riferibile alla famiglia Tabacchi, e Lamberto Tacoli, il riconoscimento di un periodo di esclusiva per porre in essere le opportune verifiche”.

mps rovellini 26-05-2020 — 10:47

Mps, il cfo Rovellini lascia con destinazione Banco Bpm

Il direttore finanziario in partenza con destinazione Milano. L’ad Bastianini avrebbe proposto due nomi per la successione

continua la lettura