Mer 04 Agosto 2021 — 12:17

Borsa italiana oggi: Tod’s, Moncler, Creval, Atlantia



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità

borsa italiana oggi azioni

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi in leggero calo, all’indomani di una seduta positiva che ha visto Piazza Affari chiudere a sua volta in buon rialzo (Ftse Mib +0,98% a 24.398 punti). La Borsa italiana come gli altri listini del Vecchio Continente ha beneficiato dei messaggi accomodanti della Bce, che almeno per il momento non pare intenzionata a ridurre gli stimoli messi in campo per arginare l’impatto del Covid.

I future Usa trattano questa mattina intorno alla parità, all’indomani di una brusca caduta nel finale di seduta dopo indiscrezioni su una stangata fiscale in arrivo dall’amministrazione Biden. Il presidente Usa, secondo quanto scritto da Bloomberg e ripreso da altre testate, vorrebbe inasprire la tassa sul capital gain portandola al 39,6% per i redditi sopra 1 milione, dall’attuale 20%. In alcune fattispecie il carico fiscale sulle plusvalenze, sempre secondo i rumors di stampa, potrebbe raggiungere il 43 4%.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un -0,57% a 29.020 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro è poco mosso a 1,2030; il petrolio avanza con il Brent a 65 dollari e il Wti a 61 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso ieri sera in deciso calo: Dow Jones -0,94% a 33.815 punti, S&P 500 -0,92% a 4.134 punti, Nasdaq -0,94% a 13.818 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, lusso ancora sotto i riflettori dopo che il colosso Lvmh di Arnault si è portato al 10% di Tod’s. Diego Della Valle & C, società controllata da Diego Della Valle, spiega una nota, ha sottoscritto con Delphine, società interamente detenuta da Lvmh, un contratto per la vendita di 2.250.000 azioni di Tod’s S.p.A., pari al 6,80% del capitale sociale. Lvmh già possiede il 3,2% del capitale di Tod’s. “A seguito del completamento dell’operazione, Diego Della Valle deterrà, direttamente e indirettamente, una partecipazione pari al 63,64% del capitale sociale di Tod’s e LVMH deterrà una partecipazione pari al 10,00%”. L’acquisto è avvenuto a 33,10 euro, pari al prezzo medio ponderato per il volume di azioni Tod’s   dei quindici giorni di negoziazione precedenti la data di sottoscrizione. L’operazione sarà eseguita il prossimo 28 aprile.

Moncler, reduce da due giorni di forti rialzi, ha alzato il velo sui ricavi del primo trimestre 2021 che hanno segnato un +21% a 365,5 milioni (+18% a cambi correnti). Rispetto al primo trimestre del 2019 i ricavi sono diminuiti del 2% a tassi di cambio costanti (-3% a tassi correnti). L’Apac (che comprende Cina e Hong Kong) ha pressoché raddoppiato il fatturato nel trimestre. Il management ha sottolineato che il gruppo risente più di altre case di moda della stagionalità e che il grosso delle vendite viene realizzato nel terzo e quarto trimestre.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Jefferies hanno alzato il target price su Generali da 15,50 a 16,50 euro, confermando il rating neutral.

Fra le banche, occhi puntati sul Creval nell’ultimo giorno dell’offerta di Crédit Agricole che intanto ha raggiunto ieri adesioni pari al 49,4%. Ma alla luce degli impegni ad aderire ricevuti da Agricole, la soglia del 50% dovrebbe essere praticamente superata. Con il 66,7% Credit Agricole avrebbe il controllo dell’assemblea straordinaria del Credito Valtellinese, mentre raggiungendo il 90% potrebbe far scattare il delisting.

Da segnalare inoltre su Borsa italiana oggi che Atlantia torna a riunire il cda per discutere l’offerta di Cdp e fondi sull’88% di Autostrade. Secondo indiscrezioni di stampa la cordata guidata dalla Cassa depositi e prestiti potrebbe apportare modifiche per venire incontro alle richieste della holding, in particolare sui ristori Covid. Se da una parte l’offerta di Cdp resterebbe quella favorita, dall’altra il board di Atlantia ha chiesto a Florentino Perez ulteriori chiarimenti sulla proposta di Acs per Aspi

borsa italiana oggi 04-08-2021 — 08:13

Borsa italiana oggi: Poste, Nexi, Intesa Sanpaolo, Bper

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

continua la lettura