Lun 09 Dicembre 2019 — 09:51

Borsa italiana oggi: Bper, Mediaset, Unicredit, Buzzi Unicem, Atlantia



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità

Borsa Italiana oggi news

(Articolo corretto con la raccomandazione su Buzzi Unicem) – L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sotto la parità, all’indomani di una seduta negativa che ha visto Piazza Affari chiudere in moderato calo (-0,61% il Ftse Mib). La Borsa italiana è stata penalizzata in parte da vendite su Atlantia e alcuni bancari e finanziari, mentre lo spread si è ampliato fino a circa 160 punti base.

A Tokyo intanto il Nikkei  ha chiuso debole -0,49% a 23.293 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro scambia poco mosso in area 1,1010 contro il dollaro; il petrolio consolida con il Brent a 63 dollari e il Wti a 58 dollari al barile.

Wall Street riapre dopo la pausa per il ringraziamento, ma solo per mezza giornata. La Borsa americana aveva chiuso l’altra sera su nuovi livelli record: Dow Jones +0,15% a 28.164 punti, S&P 500 +0,42% a 3.153 punti, Nasdaq +0,66% a quota 8.705.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, possibili spunti su Bper dopo l’uscita del direttore generale Fabrizio Togni con una risoluzione consensuale anticipata del rapporto, nel quadro di una “revisione del modello organizzativo”. La carica è stata attribuita all’ad Alessandro Vandelli in linea con “quanto già in essere nei principali gruppi bancari”. Vandelli sarà affiancato da Stefano Rossetti, finora dg di Unipol Banca integrata da Bper. Togni uscirà a fine anno con una buonuscita complessiva di 750mila euro.

E’ convocato questa mattina un cda di Mediaset che potrebbe deliberare sull’accordo “tombale” con Vivendi. Seguirà l’udienza in Tribunale a Milano sulla richiesta di sospensione cautelare olda parte dei francesi del riassetto del gruppo. L’intesa, i cui dettagli tuttavia devono essere ancora limati, si incentra sulla cessione da parte di Vivendi di un 20% di Mediaset a Media For Europe (Mfe) a un prezzo complessivo di circa 3 euro per azione ovvero 2,77 euro più interessi dividendi.

Fra le mosse dei broker, gli analisti di Jefferies hanno alzato il target price di Unicredit da 14 a 15 euro confermando la raccomandazione buy. Martedì il nuovo piano industriale.

Morgan Stanley ha bocciato Buzzi Unicem da equal weight a underweight con un prezzo obiettivo di 20 euro per azione.

MainFirst ha ridotto la raccomandazione su
Atlantia da buy a neutral con target di 21,10 euro, con la holding dei Benetton tornata sotto pressione per la questione della revoca della concessione ad Autostrade, e con il governo che potrebbe presto prendere una decisione sul dossier.

borsa italiana oggi 09-12-2019 — 08:13

Borsa italiana oggi: Unicredit, Mps, Mediaset

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi marginalmente negativa

continua la lettura