Mar 22 Ottobre 2019 — 14:40

Borsa italiana oggi: Atlantia, Eni, Nexi



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa

Borsa Italiana oggi news

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa, all’indomani di una seduta di consolidamento che ha visto anche Piazza Affari chiudere in ribasso (-0,96% il Ftse Mib). La Borsa italiana ha beneficiato solo in parte del rally dei petroliferi in scia al balzo del prezzo del greggio, ed è stata appesantita dal nuovo scivolone di Atlantia. Lo spread ha chiuso in leggero calo a 132 punti.

C’è attesa anche per la riunione della Fed, che domani potrebbe annunciare un nuovo taglio dei tassi di un quarto di punto.

A Tokyo intanto il Nikkei  ha chiuso in frazionale rialzo +0,06% a 22.001 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro si conferma poco sopra 1,10 contro il dollaro; il petrolio consolida dopo il rally di ieri (+13%) con il Brent a 68 dollari e il Wti a 62 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso ieri sera in rosso: Dow Jones -0,52% a 27.076 punti, S&P 500 -0,31% a 2.997 punti, Nasdaq -0,28% a quota 8.153.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, occhi puntati su Atlantia (anche ieri -8%) nel giorno di un cda di straordinario (ore 14,30) in cui l’ad Giovanni Castellucci potrebbe rassegnare le dimissioni, in un tentativo di rassicurare il mercato, in attesa di chiarezza sulla possibile revoca della concessione ad Autostrade per il crollo del Ponte Morandi e le accuse legate alla manutenzione dei viadotti. Intanto il Ministero dello Sviluppo economico ha autorizzato una proroga fino al 15 ottobre per l’offerta congiunta con Fs su Alitalia.

I petroliferi come Eni, Saipem e Tenaris restano osservati speciali alla luce della situazione in Arabia Saudita, dove circa metà della produzione di petrolio resta sospesa, mentre il governo punta il dito contro l’Iran per l’attacco sferrato sabato scorso ai giacimenti.

Intanto, gli analisti di Jp Morgan hanno abbassato la raccomandazione su Eni da neutral a underweight con target price di 15 euro.

Sempre fra le mosse dei broker, Citigroup ha promosso Nexi da neutral a buy, con prezzo obiettivo di 10,80 euro.

Borsa italiana trimestrali 22-10-2019 — 02:29

Trimestrali entrano nel vivo su Borsa italiana con Saipem, Moncler, Stm, Eni, Mediobanca

Gli operatori si stanno posizionando anche alla luce di questi eventi e delle previsioni degli analisti sui conti del terzo trimestre 2019

continua la lettura