Mer 04 Agosto 2021 — 11:42

Borsa italiana oggi: Anima Holding, Mps, Dovalue, Prysmian



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa

Borsa italiana oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa, all’indomani di una seduta contrastata che ha visto Piazza Affari chiudere sostanzialmente piatta (Ftse Mib -0,08% a 25.736 punti). La Borsa italiana è stata sostenuta da acquisti su Atlantia, mentre i realizzi hanno preso di mira banche e alcuni petroliferi (Tenaris fanalino di coda).

La seduta odierna sarà scandita dall’attesa per la Fed. Questa sera si conclude infatti il Fomc di due giorni chiamato a esaminare il recente balzo dell’inflazione Usa (+5% a maggio). Inoltre al termine del meeting saranno diffuse le proiezioni trimestrali aggiornate su crescita, prezzi e tassi d’interesse. Grande attenzione anche al linguaggio utilizzato dal presidente Powell in conferenza stampa.

I future Usa trattano questa mattina poco mossi.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un -0,51% a 29.291 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro è stabile a 1,2120; il petrolio avanza con il Brent a 74 dollari e il Wti a 72 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso ieri sera negativa: Dow Jones -0,27% a 34.299 punti, S&P 500 -0,20% a 4.246 punti, Nasdaq -0,71% a 14.072 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, da segnalare la mossa del cda di Banca Mps, che al termine di un board atteso soprattutto per l’esame della riorganizzazione aziendale e dopo i rilievi della Bce sulla ricapitalizzazione, ha messo sul tappeto il possibile rafforzamento degli accordi di distribuzione con Anima Holding. Il cda di Siena ha conferito mandato al management della banca “per l’analisi e la potenziale negoziazione del rafforzamento della partnership in essere con Anima Holding nel settore del risparmio gestito”, spiega una nota.

Secondo recenti indiscrezioni di stampa, l’ad Guido Bastianini aveva già proposto una rivisitazione dei termini dell’accordo di distribuzione con Anima, fra cui l’estensione per altri 15 anni della scadenza fissata a dicembre 2030. Il tema aveva tuttavia riscontrato divisioni nel board in quanto potrebbe interferire con gli scenari di M&A e i piani del Tesoro in cerca di un compratore per la banca. Peraltro, il primo azionista di Anima è Banco Bpm con una quota del 19,38%.

Fra le raccomandazioni di Borsa, Jp Morgan ha tagliato DoValue da overweight a neutral con un target price di 11,80 euro.

Stifel ha avviato la copertura su Prysmian con buy e prezzo obiettivo di 36,80 euro.

Gli analisti di Barclays hanno rivisto il target price su Italgas da 5,30 a 5,50 euro, all’indomani del nuovo piano, confermando il rating equal weight.

Fra le altre notizie, da segnalare che S&P Global Ratings ha confermato per Cattolica Assicurazioni il rating BBB, con creditwatch positivo, in seguito all’opa lanciata da Generali. L’agenzia ha inoltre annunciato che potrebbe alzare di uno o più punti il rating se nei prossimi mesi si realizzasse un acquisto della compagnia da parte di Generali.

borsa italiana oggi 04-08-2021 — 08:13

Borsa italiana oggi: Poste, Nexi, Intesa Sanpaolo, Bper

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

continua la lettura