Mar 28 Giugno 2022 — 22:55

Borsa italiana oggi: Unicredit, UnipolSai, Rai Way, Ferragamo



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi negativa

Borsa milano

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi nuovamente negativa, all’indomani di una ennesima seduta di vendite che ha visto Piazza Affari chiudere a sua volta in calo (Ftse Mib -1,36% a 22.160 punti) seppure al di sopra dei minimi della mattinata. La Borsa italiana, in parte sostenuta da un flusso di acquisti su Tenaris, è stata nuovamente zavorrata dalle banche (soprattutto Unicredit e Bper, con Mps in controtendenza); giù l’auto con Ferrari e Stellantis fanalino di coda, mentre anche Telecom ha fallito il rimbalzo in una seduta volatile, aggiornando i minimi storici.

Il focus resta sulla guerra in Ucraina e potenziale impatto sulle forniture di energia e inflazione. Si attendono fra l’altro indicazioni in merito dalla riunione Bce di giovedì, mentre lo stesso giorno si conoscerà il dato sul Cpi americano di febbraio. La Fed dovrebbe comunque alzare i tassi di un quarto di punto nel Fomc del 15-16 marzo.

I future Usa trattano questa mattina in calo.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un -1,71% a 24.790 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro consolida a 1,0850; il petrolio avanza con il Brent a 127 dollari e il Wti a 122 dollari al barile.

Wall Street ha chiuso ieri sera in forte calo: Dow Jones -2,37% a 32.817 punti, S&P 500 -2,95% a 4.201 punti, Nasdaq -3,62% a 12.830 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano da seguire Rai Way dopo che il premier Mario Draghi ha firmato il Dpcm che autorizza la controllante Rai a scendere sotto il 51% nell’assetto proprietario. Viene così superata la norma introdotta dal governo Renzi che nel 2015 bloccò l’offerta pubblica di acquisizione e scambio lanciata da Ei Towers.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Credit Suisse hanno limato il prezzo obiettivo su Unicredit da 18 a 16 euro, confermando il rating outperform.

Berenberg ha avviato la copertura sulle azioni Unipol con hold e un target price di 6,58 euro.

Inoltre Berenberg ha avviato la copertura su UnipolSai con una raccomandazione buy e target a 2,89 euro.

Fra le altre notizie su Borsa italiana oggi, DiaSorin ha annunciato stamani il lancio con marcatura CE del pannello gastrointestinale (Gpp) xMap NxTag da parte di Luminex, società acquisita ad aprile 2021. Si tratta del primo test lanciato post acquisizione di Luminex, operazione che ha permesso a DiaSorin di rafforzare il suo posizionamento nel mercato della diagnostica molecolare e di accedere alla tecnologia e al portafoglio multiplexing di Luminex. Il nuovo pannello molecolare multiplex offre la possibilità di individuare i 16 patogeni più rilevanti relativi alle infezioni gastrointestinali, distinguendo tra 8 batteri, 5 diversi virus e 3 parassiti.

Nel lusso, possibili spunti su Salvatore Ferragamo nel giorno del cda sui risultati d’esercizio dopo i ricavi preliminari diffusi a gennaio che hanno visto vendite 2021 per 1,136 miliardi (escluso il business dei profumi), in aumento del 29,6% a cambi correnti e del 31,4% a cambi costanti sul 2020, mentre nel solo quarto trimestre i ricavi retail si sono riportati a livelli pre-Covid.

tim labriola 28-06-2022 — 10:02

Tim, 20mila dipendenti confluiranno nella rete: rumors

Indiscrezioni in vista del piano che sarà svelato il 7 luglio

continua la lettura