Mer 30 Novembre 2022 — 02:00

Borsa italiana oggi: Unicredit, Moncler, Anima, ReeVo



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa

Borsa italiana oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa, all’indomani di una seduta di vendite che ha visto Piazza Affari chiudere a sua volta in netto calo (Ftse Mib -2,01% a 21.480 punti). La Borsa italiana è stata solo in parte sostenuta da acquisti su alcuni petroliferi (Eni, Tenaris) dopo il taglio della produzione annunciato dall’Opec +, mentre i realizzi hanno preso di mira banche (Mps, Unicredit fra le altre), auto (Pirelli, Stellantis), industriali (Interpump), fra i settori maggiormente vulnerabili ai rischi di recessione.

I mercati europei hanno scontato le tensioni geopolitiche Ue-Russia. Ieri Mosca ha legato la riapertura del gasdotto Nord Stream alla fine delle sanzioni.

Intanto, in vista del meeting Bce di giovedì prossimo, gli operatori scommettono su un rialzo “jumbo” dei tassi d’interesse fino a 75 punti base.

In Australia questa mattina la Rba ha alzato il suo tasso di riferimento di mezzo punto al 2,35%, il quinto aumento da maggio.

Riapre oggi Wall Street dopo la pausa per il Labor Day.

I future Usa stamattina trattano positivi.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un +0,02% a 27.626 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro recupera leggermente terreno a 0,9950; il petrolio consolida con il Brent a 95 dollari e il Wti a 88 dollari al barile.

Wall Street aveva chiuso venerdì sera in rosso: Dow Jones -1,07% a 31.318 punti, S&P 500 -1,07% a 3.924 punti, Nasdaq -1,31% a 11.630 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, fra le raccomandazioni dei broker, gli analisti di Jp Morgan in un report sulle banche
europee hanno alzato il target price su Unicredit da 12,50 a 13,50 euro, confermando il rating neutral.

Berenberg in uno studio sul lusso europeo ha tagliato il prezzo obiettivo su Moncler da 57 a 45 euro, confermando il giudizio hold.

La raccolta netta di risparmio gestito (escluse le deleghe assicurative di Ramo I) del Gruppo Anima nel mese di agosto è stata positiva per 28 milioni di euro, per un totale da inizio anno positivo per circa 1 miliardo. A fine agosto le masse gestite complessivamente dal Gruppo si attestano a circa 183 miliardi.

Su Euronext Growth, ReeVo, provider italiano di servizi Cloud & Cyber Security, ha sottoscritto un accordo d’investimento vincolante per l’acquisizione del 55% del capitale sociale di Security Lab, società milanese specializzata in Cyber Security. Il corrispettivo è di 2,3 milioni da aggiustare in relazione al 55% della Posizione Finanziaria Netta rilevata al closing (attualmente previsto per il 3 ottobre 2022); previsti inoltre aggiustamenti in diminuzione in base all’Ebitda rilevato nel periodo da inizio 2022 alla data del closing dell’acquisizione.

Borsa italiana oggi 29-11-2022 — 04:01

Borsa Milano oggi incerta, bene assicurativi, Erg positiva al debutto sul Ftse Mib

Azionario in cerca di una direzione dopo un avvio di settimana negativo e mentre si attendono soprattutto le prossime mosse delle banche centrali

continua la lettura