Finanzareport.it | Borsa italiana oggi: Cucinelli, Stellantis, Unicredit, Intesa Sp - Finanza Report

Mer 21 Febbraio 2024 — 06:25

Borsa italiana oggi: Cucinelli, Stellantis, Unicredit, Intesa Sp



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

Borsa italiana oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi nuovamente positiva, all’indomani di una seduta di acquisti che ha visto Piazza Affari chiudere in buon rialzo (Ftse Mib +1,21% a 28.889 punti). La Borsa italiana è stata sostenuta da acquisti su Stm, in linea con il comparto tecnologico; bene inoltre Erg e Saipem; acquisti sulle banche fra cui Unicredit e Mps che ha collocato ieri con successo un bond senior da mezzo miliardo.

Il sentiment è stato anche ieri sostenuto dalle aspettative di una approccio più accomodante da parte delle banche centrali, in vista dei meeting di settembre di Fed e Bce, oltre che da ricoperture dopo una prima parte di agosto decisamente negativa. Il dollaro si è indebolito dopo che la fiducia dei consumatori americani di agosto ha deluso le previsioni del consensus.

Sul fronte macro la giornata odierna è ricca di spunti con diversi dati in agenda fra cui i numeri dell’inflazione di agosto in Spagna e Germania, mentre negli Stati Uniti spicca la nuova stima del Pil del secondo trimestre, ma anche la stima Adp sui nuovi posti di lavoro in agosto.

I future Usa trattano stamattina poco mossi.

A Tokyo intanto il Nikkei ha chiuso con un +0,33% a 32.333 punti.

Sul forex, l’euro/dollaro consolida a 1,0870; il petrolio è ben intonato con il Brent a 85 dollari e il Wti a 81 dollari al barile.

Wall Street aveva chiuso ieri sera in deciso rialzo, al traino dei tecnologici: Dow Jones +0,85% a 34.852 punti, S&P 500 +1,45% a 4.497 punti, Nasdaq +1,74% a 13.943 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, da seguire Brunello Cucinelli dopo i risultati del primo semestre 2023 chiuso con ricavi per 543,9 milioni (+31% a cambi correnti o +30,5% a cambi costanti), Ebit a 87,7 milioni (+51,8%) con una marginalità del 16,1% rispetto da 13,9% al 30 giugno 2022, un utile netto di 66,7 milioni (+31,9%). La casa di moda si aspetta una crescita dei ricavi a fine anno a +19%, nella parte alta della forchetta indicata a luglio a +17-19% e conferma le aspettative intorno a +10% l’anno prossimo.

A luglio 2023 le immatricolazioni di nuove auto del gruppo Stellantis nella Ue + Uk e Paesi Efta hanno registrato un calo del 3,3% rispetto allo stesso mese del 2022, contro il +16,7% del mercato. Lo indicano i dati dell’Acea. Nei primi 7 mesi dell’anno le immatricolazioni hanno segnato un aumento del 4,1% (il mercato +17,5%).

Da registrare le parole della Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in un’intervista rilasciata al Sole 24 Ore, a proposito della tassa sugli extraprofitti delle banche: “Mi sono assunta la responsabilità della decisione. Qualcuno dice “Volete tassare la ricchezza guadagnata”. Io non tasserò.mai il legittimo profitto imprenditoriale, ma non intendo difendere le rendite di posizione”.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di AlphaValue/Baader Europe hanno alzato il target price su Unicredit da 25,40 a 27,90 euro, confermando il buy.

AlphaValue/Baader Europe ha inoltre migliorato il prezzo obiettivo su Intesa Sanpaolo da 3,29 a 3,42 euro, confermando il rating hold.

Da oggi potete seguire le nostre news con gli ultimi aggiornamenti anche sul canale Telegram Finanza Report

bond trading 20-02-2024 — 02:40

Raccomandazioni dei broker del 20 febbraio 2024

Ecco le principali indicazioni odierne delle banche d’affari

continua la lettura
Telegram Finanza Report