Finanzareport.it | Borsa italiana oggi: Stellantis, Ferrari, Pirelli, Leonardo - Finanza Report

Lun 24 Giugno 2024 — 07:50

Borsa italiana oggi: Stellantis, Ferrari, Pirelli, Leonardo



L’apertura delle Borse europee è attesa oggi negativa

Borsa italiana oggi

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi debole, alla ripartenza dopo una seduta contrastata venerdì scorso che ha visto Piazza Affari chiudere in frazionale rialzo (Ftse Mib +0,08% a 28.895 punti). La Borsa italiana, in una settimana segnata dalle decisioni Bce, e in particolare da quello che è stato segnalato come l’ultimo rialzo dei tassi d’interesse (portati su livelli reocrd), ha messo a segno un +2,35%, mentre il bilancio da inzio anno è un +22%. Da segnalare nell’ottava il recupero delle banche guidate da Bper e Mps a +8%, così come A2a fra le utilities, mentre Campari fanalino di coda ha lasciato sul terreno il 4% nelle 5 sedute, penalizzata in sostanza dall’addio del ceo Bob Kunze-Concewitz.

Dopo le indicazioni della Bce si attende ora il meeting della Fed che diffonderà mercoledì sera i suo verdetti oltre alle previsioni trimestrali aggiornate su economia e futuro andamento dei tassi.

I future Usa trattano stamattina sopra la parità.

cuscino auto per la schiena

A Tokyo intanto il Nikkei è rimasto chiuso perfestività; debole il resto dell’Asia.

fascia dimagrante

Sul forex, l’euro/dollaro consolida a 1,0670; il petrolio avanza con il Brent a 94 dollari e il Wti a 91 dollari al barile.

Wall Street aveva chiuso venerdì sera negativa: Dow Jones -0,83% a 34.618 punti, S&P 500 -1,22% a 4.450 punti, Nasdaq -1,56% a 13.708 punti.

Borsa italiana oggi: le azioni in primo piano

Sulla Borsa di Milano, Stellantis (venerdì +2%) resta sotto i riflettori in scia ai negoziati per fermare lo sciopero della UAW alle “big three” di Detroit. La portata dell’agitazione sindacale si è rivelata inizialmente inferiore alle attese, mentre nel weekend la protesta ha incassato l’appoggio del presidente Usa Joe Biden. Intanto Goldman Sachs ha alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 23 a 24 euro, confermando il buy.

Il Consiglio di Amministrazione di FinecoBank ha deliberato la chiusura del proprio business nel mercato britannico. La banca attualmente fornisce tutti i propri servizi nel Regno Unito dalla sede italiana, all’interno di un framework regolamentare post-Brexit conosciuto come “Temporary Regime”, consentito fino a dicembre 2023. La chiusura delle attività nel Regno Unito sarà graduale senza alcun disservizio per i clienti e senza impatti materiali sui numeri della banca, spiega Fineco.

Possibili spunti su Ferrari all’indomani della vittoria di Carlos Sainz al Gp di Singapore (quarto Charles Leclerc): la casa di Maranello, dopo il suo primo trionfo stagionale, resta terza in classifica costruttori, ma tallona la Mercedes. Per la nuova stagione, ha detto ieri il team principal Fred Vasseur, si lavora al rinnovo dei due piloti.

Pirelli intanto ha reso noto di non aver presentato la candidatura per essere nuovamente il fornitore unico del campionato di rally FIA World Rally Championship per il triennio 2025-2027. Il produttore di pneumatici “si concentrerà sugli altri campionati in cui attualmente sta partecipando”, si legge nel comunicato.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Goldman Sachs hanno alzato il target price su Leonardo da 12 a 13,50 euro, confermando il rating neutral.

Da oggi potete seguire le nostre news con gli ultimi aggiornamenti anche sul canale Telegram Finanza Report

raccomandazioni trading 21-06-2024 — 11:42

Raccomandazioni dei broker del 21 giugno 2024

Diversi titoli quotati in Borsa italiana finiscono oggi sotto la lente degli analisti

continua la lettura
Telegram Finanza Report