Sab 14 Dicembre 2019 — 04:34

Borsa italiana: chiusura in rialzo (Ftse Mib +0,24%). Riparte Fca, positiva anche Tenaris



Piazza Affari termina oggi in rialzo e archivia la settimana con un bilancio seppur leggermente positivo. Vola l’occupazione Usa

borsa italiana oggi

La Borsa italiana chiude oggi in rialzo e archivia la settimana con un bilancio seppur leggermente positivo. A Milano il Ftse Mib segna in chiusura un +0,24% a 21.763 punti, in linea con il resto d’Europa e l’andamento di Wall Street. Il bilancio dell’ottava è un +0,1%. Lo spread Btp/Bund a 10 anni si conferma poco sopra i 250 punti.

Decisivo oggi il fronte macro: l’occupazione Usa in aprile ha battuto largamente le attese con la creazione di ben 263 mila nuovi posti di lavoro e un tasso di disoccupazione al 3,6%, quest’ultimo il dato migliore dal dicembre del 1969.

Sul forex, l’euro recupera terreno in area 1,1190 contro il dollaro; il petrolio è in ripresa con il Brent a 71 dollari e il Wti a 62 dollari al barile.

Borsa italiana oggi: Fca svetta dopo i conti

Tornando agli indici di Borsa, sul Ftse Mib forte recupero per le azioni Fca +4,6% dopo i conti del primo trimestre e soprattutto le indicazioni dell’ad Manley, che ha confermato i target per il 2019.

Sempre in tema di trimestrali, recupera dai minimi Tenaris +1,3%, volatile oggi dopo conti misti e un outlook cauto sul resto dell’anno.

In fondo al listino principale i realizzi prendono di mira Pirelli -2%.

Fra le banche svetta Mps +1,4% su ipotesi di una maxi cessione di Utp alla Sga del Tesoro. Fra le altre, Unicredit e Ubi cedono oltre 1 punto percentuale, debole anche Intesa Sanpaolo -0,2%.

Telecom +0,8% recupera la soglia dei 50 centesimi mentre sale l’attesa per il cda di lunedì prossimo.

popolare bari 13-12-2019 — 09:48

La Banca Popolare di Bari è stata commissariata

Sciolti i vertici, s’insediano i commissari in vista del salvataggio. Il comunicato della Vigilanza

continua la lettura