Mar 07 Dicembre 2021 — 00:30

Borsa: a Milano oggi bene Stm e Tenaris, banche miste



Piazza Affari in recupero dai minimi della mattinata, Powell rassicura i mercati: la Fed è ancora lontana dall’inasprire le sue politiche accomodanti

borsa italiana oggi

La Borsa di Milano oggi chiude leggermente positiva, e in recupero dai minimi della mattinata, nel giorno della deposizione al Congresso del presidente della Fed Jerome Powell. Il numero uno della banca centrale americana, all’indomani di un nuovo balzo dell’inflazione (+5,4% a giugno), ha affermato che la Fed è ancora lontana dall’inasprire le sue politiche accomodanti. L’inflazione, ha spiegato Powell, resterà alta nei prossimi mesi, poi calerà. E non è ancora il momento di avviare la riduzione (tapering) del programma di acquisto titoli da 120 miliardi mensili. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,15% a 25.194 punti, con il resto d’Europa in ordine sparso, mentre Wall Street procede in rialzo.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 103 da 101 punti base della chiusura precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si attesta a 0,71%.

Sul forex, l’euro si rafforza sopra 1,18 contro il dollaro; il petrolio cede terreno con il Brent a 74 dollari e il Wti a 73 dollari al barile, dopo che l’Arabia Saudita ha trovato un accordo con gli Emirati che chiedevano un ritocco della propria quota di produzione.

Borsa Milano oggi: bene Tenaris, giù Banco Bpm

Sulla Borsa italiana bene le azioni Stmicroelectronics (Stm) nel mirino di ricoperture a +2,5%.

Banche contrastate dopo che secondo indiscrezioni di stampa Unicredit (+0,8%) non sarebbe più interessata a una fusione con Banco Bpm (-1,5%) dal momento che il ceo Andrea Orcel sarebbe concentrato sulla riorganizzazione.

Sempre tra i finanziari, da segnale che Poste Italiane (-0,3%), attraverso le sue controllate Poste Vita e BancoPosta Fondi Sgr, ha siglato un accordo con Intesa Sanpaolo (+0,6%), per l’acquisizione del 40% del capitale di Eurizon Capital Real Asset Sgr (Ecra), società specializzata negli investimenti a supporto dell’economia reale controllata da Eurizon Capital Sgr.

Nell’auto poco mossa Stellantis che secondo rumors di stampa starebbe lavorando a una strategia per rafforzarsi in Cina.

Fra le raccomandazioni di Borsa, Jefferies ha ritoccato il prezzo obiettivo su Tenaris (+1,75%) da 9 a 9,50 euro, confermando la raccomandazione hold.

Berenberg ha avviato la copertura su The Italian Sea Group (Tisg) con un giudizio buy e target price di 6,50 euro. Il titolo vola con un rialzo del +7,9%.

Berenberg inoltre ha alzato il target price su Moncler (+1,2%) da 51 a 53 euro, confermando il
rating hold.

Gli analisti di Credit Suisse hanno alzato il prezzo obiettivo su Prysmian (-0,3%) da 26 a 28 euro, confermando il neutral.

unicredit fixed cash collect 06-12-2021 — 11:40

Unicredit promossa da Jp Morgan in vista di maggiori dividendi e rialzi dei tassi Bce

Il broker alza raccomandazione e target price sul titolo, quando mancano pochi giorni alla presentazione del nuovo piano

continua la lettura