Mar 11 Agosto 2020 — 09:30

Borsa, a Milano il virus colpisce ancora. In controtendenza Enel, vola Safilo



Piazza Affari torna nel mirino dei realizzi, assieme agli altri listini internazionali, sui rinnovati timori legati al virus che ha colpito la Cina

borsa italiana oggi

(Articolo aggiornato dopo la chiusura di Borsa) – Piazza Affari torna nel mirino dei realizzi, assieme agli altri listini internazionali, sui rinnovati timori legati al virus che ha colpito la Cina, la seconda maggiore economia mondiale, provocando anche una psicosi che si sta riflettendo sui mercati finanziari globali. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura -1,59% a 23.781 punti, in linea con il resto d’Europa, mentre a Wall Street i principali indici perdono circa mezzo punto percentuale.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 134 da 133 punti base della seduta precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si attesta allo 0,93%. Il Tesoro ha collocato oggi Btp a 5 e 10 anni con tassi in calo.

Sul forex, l’euro è in leggero rialzo sopra quota 1,10 contro il dollaro; il petrolio cede altro terreno con il Brent a 58 dollari e il Wti a 52 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: sul Ftse Mib in controtendenza Enel, Nexi, Safilo

Tornando alla Borsa italiana, sul Ftse Mib si muove in controtendenza Enel +1% su cui gli analisti di Goldman Sachs hanno alzato il target price da 8,10 a 8,80 euro confermando la raccomandazione buy.

Fuori dal listino principale, spicca la performance di Safilo +6,65% dopo i ricavi preliminari 2019 migliori delle attese, mentre Kepler Cheuvreux ha migliorato la raccomandazione a buy.

Vendite sui petroliferi con Tenaris -4,9%, maglia nera del Ftse Mib, Saipem -3%, Eni -2,7% mentre emergono rumors sul possibile ricambio ai vertici di alcune partecipate pubbliche.

Tra i finanziari, Nexi -2,2% dopo che Exane Bnp Paribas ha avviato la copertura con rating neutral e prezzo obiettivo di 13 euro.

Sempre fra le raccomandazioni dei broker, Oddo Bhf ha promosso Fiat Chrysler (Fca) da neutral a buy, alzando il target price da 12 a 17 euro, ma il titolo cede un -1,6%.

Fra le banche giù Banco Bpm -3,6% dopo la frenata del ceo Castagna su una possibile fusione, con Unicredit a -2%, Intesa Sanpaolo -1,2%, mentre fuori dal Ftse Mib le azioni Banca Mps segnano -3,9%.

borsa italiana oggi 11-08-2020 — 08:25

Borsa italiana oggi: Telecom, Fca, B. Intermobiliare

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sopra la parità

continua la lettura