Mer 08 Dicembre 2021 — 14:35

Planimetria catastale online per atti notarili o surroga di mutuo, come richiederla



Il mondo digitale ci ha permesso di scoprire una serie di servizi che ci facilitano la vita, pagando cifre davvero irrisorie è possibile delegare la richiesta di documenti a personale competente che se ne occuperà al posto nostro

Planimetria catastale

Il mondo digitale ci ha permesso di scoprire una serie di servizi che ci facilitano la vita, pagando cifre davvero irrisorie è possibile delegare la richiesta di documenti a personale competente che se ne occuperà al posto nostro: un esempio è la planimetria catastale che può essere richiesta online per atti notarili o surroga di mutuo. Ad occuparsi del servizio è il Geometra Antonio Massari, esperto nel settore, che al prezzo competitivo di soli 9 euro si occupa al posto tuo di richiedere la planimetria catastale online. Compilando il form puoi ottenere il documento: ti basta inserire i dati dell’immobile interessato partendo dal comune, dalla provincia, dal numero della particella, dal foglio e dal subalterno inserendo poi richieste come il formato del foglio. Importante è sapere se sei tu il proprietario e se l’immobile è intestato ad una persona fisica o giuridica. Compilati questi dati è sufficiente pagare 9 euro e potrai ottenere la tua planimetria catastale online.

Planimetria catastale: cos’è?

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate stesso, la planimetria catastale viene definita come un disegno tecnico in scala di una determinata unità immobiliare depositata e registrata al Catasto. Il documento, richiesto gratuitamente se ti rechi personalmente o con un piccolo contributo delegando un professionista, dà modo di recuperare alcuni dati importanti su ciascun immobile. Sulla planimetria, oltre ai dati relativi alle altezze interne, i confini, gli intestatari, la tipologia dei locali e le adduzioni all’acqua viene inserito il nominativo del tecnico che si è occupato dell’ultima modifica. La planimetria catastale si differenzia da altre planimetrie tradizionali per la presenza di stampe a margine, queste scritte riportate vanno a certificare il documento come proveniente proprio dalla banca dati del catasto online.

Tra i dati che compaiono all’interno della planimetria catastale troviamo la distribuzione interna, la destinazione d’uso di ciascun locale, l’indicazione del piano, le altezze interne, l’orientamento dell’unità in considerazione alla posizione del nord, la presenza o meno di giardino, posto auto o cortile, la scala di riferimento e i dati catastali che vanno ad identificare la specifica proprietà.

A cosa serve la planimetria catastale

La planimetria catastale può essere richiesta per svariati motivi, tra i più comuni c’è la richiesta di surroga mutuo e la realizzazione di alcuni atti notarili. Tra le casistiche più comuni in cui la planimetria catastale può servire c’è la nuova richiesta di mutuo o la surroga dello stesso, in caso si debba stipulare un contratto di locazione, può essere necessario affidarla all’amministratore di condominio o da consegnare al commercialista per la dichiarazione dei redditi.  

Se vuoi avere maggiori dettagli sul servizio visita la pagina del sito dedicata geometraantoniomassari.it/planimetria-catastale-online

Geometra online: a chi affidarsi e cosa può fare per te

Il geometra Antonio Massari, conosciuto soprattutto per la sua professione attiva nella zona di Roma e provincia, ha saputo distinguersi inserendosi anche nel mondo digitale. In attività dal 2009, il Geometra Antonio Massari si è distinto per la capacità di proporsi come supporto online. Se ci sono attività che un geometra può fare solamente di presenza, ci sono tante altre cose che può svolgere a distanza e consegnare in modo preciso e puntuale anche tramite formati digitali sicuri. Tra questi documenti ci sono planimetria catastale, visura catastale, mappa catastale terreni o ancora visure ipotecarie, ispezione nazionale o il calcolo del valore dell’immobile. Grazie ai servizi online, il geometra di Roma si è fatto notare in tutta Italia diventando un punto di riferimento per molte persone.

Se stai pensando a quando contattare un geometra abbiamo selezionato alcune motivazioni per farlo. In primis se stai pensando di progettare accuratamente l’architettura di casa o del tuo ufficio, così da sfruttare al meglio gli spazi presenti, poi puoi contattarlo per pratiche edilizie come la ristrutturazione così da avere un professionista che possa aiutarti a districarti nella complicata matassa burocratica. Il geometra si occupa anche di pratiche catastali, direzione lavori, accertamento conformità ed efficienza energetica.

intesa cattolica 08-12-2021 — 10:20

Intesa Sanpaolo, ok al contratto integrativo

Accordo con i sindacati sull’armonizzazione per i dipendenti ex Ubi

continua la lettura