Mar 18 Gennaio 2022 — 08:08

Ottimizzare la gestione della posta elettronica con un account Vodafone Mail



Le caratteristiche principali del servizio sono una casella di email che può arrivare a contenere 10 GB di archivio, oltre alla possibilità di inviare allegati di un peso fino a 20 MB

vodafone mail

Oggi gran parte delle comunicazioni, anche tra privati, avvengono spesso via email, infatti i servizi e gli applicativi dedicati alla messaggistica sono tra i più utilizzati, sia in un ambito privato che aziendale.

Tra i vari pacchetti messi a disposizione dai provider attualmente presenti sul mercato, si distingue Vodafone Mail. Si tratta di un servizio piuttosto vantaggioso, che la nota compagnia di telefonia mobile offre ai propri utenti.

Le caratteristiche principali del servizio Vodafone Mail sono una casella di email che può arrivare a contenere 10 GB di archivio, oltre alla possibilità di inviare allegati di un peso fino a 20 MB. A ciò si aggiungono i vantaggi tipici di una casella email, come i filtri antispam e antivirus, la rubrica e il calendario.

Questo significa che gli account vodafone mail sono legati ad un pacchetto di ulteriori servizi Vodafone, dalla fornitura della fibra ottica alle offerte che prevedono sia la telefonia che la connettività, e così via. Infatti, gli utenti che scelgono Vodafone come internet provider, possono fruire gratuitamente di Vodafone Mail.

Attivazione e utilizzo del servizio Vodafone Mail

Il servizio Vodafone Mail si rivolge essenzialmente ai clienti che hanno scelto di acquistare un pacchetto di telefonia, connettività o entrambi, fornito dalla nota compagnia. In merito alle sue caratteristiche, il Vodafone Mail è ideale per chi utilizza molto la posta elettronica soprattutto per motivi professionali, e necessita di un sistema utile ad ottimizzare l’uso delle email come strumento di comunicazione.

L’ampio spazio di archiviazione è infatti molto utile per tutti quanti utilizzino spesso la mail per comunicare e abbiano necessità di creare un archivio, e aggiornarlo costantemente.

Per attivare il servizio di Vodafone Mail è sufficiente collegarsi tramite la Vodafone Station, e inserire la propria linea telefonica nel portale, in maniera tale che venga riconosciuta e registrata. A questo punto verrà creato un indirizzo di posta elettronica, basandosi sul nickname scelto durante la registrazione.

Il servizio naturalmente è disponibile anche per i clienti Vodafone in possesso di una Partita Iva. Una volta creata, la casella di posta Vodafone Mail può essere controllata e utilizzata tramite il proprio programma di posta elettronica preferito, Outlook, Apple Mail o altro, prestando attenzione ad effettuare correttamente la configurazione.

È opportuno verificare con attenzione che questa opzione sia possibile: infatti, non tutti i pacchetti Vodafone consentono di gestire la mail tramite un client di questo tipo. In genere si tratta di una funzionalità specifica per i clienti business.

Gestire e ottimizzare la posta elettronica con Vodafone Mail

La casella di posta Vodafone permette di mantenere facilmente in perfetto ordine la corrispondenza. È possibile contrassegnare i messaggi utilizzando i tags, raggrupparli e ricercarli rapidamente utilizzando l’apposita casella. Il calendario integrato e la rubrica consentono di memorizzare con precisione i propri appuntamenti e di non rischiare di perdere gli indirizzi che si ritengono importanti.

Inoltre, sincronizzando la rubrica con quella del telefono, è possibile ripristinare rapidamente i dati nel caso in cui il proprio telefono cellulare venga smarrito o sostituito.

Che tipo di casella di posta offre Vodafone

Per chi avesse dei dubbi, è importante tenere presente che Vodafone Mail non è una Pec. La Pec è la posta elettronica certificata, si tratta di una casella di posta con specifici requisiti di sicurezza, che permette di inviare e ricevere messaggi il cui valore è comparabile a quello di una raccomandata con ricevuta di ritorno.

La Pec è obbligatoria per molte figure professionali, per questo è molto importante provvedere ad attivarla. In questo caso, i pacchetti Vodafone destinati alle aziende e ai professionisti, e comunque tutte le soluzioni business, permettono di ottenere una casella mail Pec utilizzabile sia via web che tramite i client.

castagna banco bpm 17-01-2022 — 09:42

Castagna (Banco Bpm) cauto su terzo polo. Novità su caso diamanti

La sfida alle big del mercato non è “solo questione di dimensioni”. Per la vicenda delle pietre preziose transazioni quasi del tutto completate

continua la lettura