Mer 27 Ottobre 2021 — 17:15

Mercati finanziari: ecco cosa aspettarsi nel post Covid secondo gli analisti



La riapertura estiva fa ben sperare sulla ripresa dell’economia mondiale, nonostante non manchino incertezze e preoccupazioni

trading covid

La riapertura estiva nel post-Covid fa ben sperare sulla ripresa dell’economia mondiale, nonostante non manchino incertezze e preoccupazioni. La variante Delta del SAR-CoV-2 comincia a far paura nel Regno Unito, in quanto potrebbe minacciare l’allentamento delle restrizioni e costringere il governo Johnson a un nuovo lockdown, sebbene per il momento tale ipotesi sia stata scartata.

Nel frattempo continua il momento positivo per il mercato azionario, con buone prestazioni sia per la borsa USA sia per le principali piazze finanziarie del vecchio continente. Nella nuova normalità salgono energetici, automobilistici e industriali, spinti al rialzo dall’aumento del prezzo del petrolio e dal rally delle materie prime, nonostante nel lungo periodo questo andamento e la crisi dei semiconduttori potrebbero pregiudicare molte imprese di questi settori.

Occhi puntati anche sul turismo, in particolare sulle compagnie aeree e le strutture ricettive, anche se gli analisti prevedono un’elevata volatilità nel breve termine durante tutto il periodo estivo. I rischi maggiori ci saranno per i portafogli non diversificati correttamente e le posizioni di lungo periodo, mentre con il trading online non mancheranno le opportunità per investire nel post coronavirus, mantenendo la massima attenzione su money e risk management.

Come investire in borsa con il trading online

Per ottenere risultati adeguati anche in scenari complessi come quello attuale, è fondamentale puntare prima di tutto sulla buona formazione. In tal senso, il portale www.giocareinborsa24.com propone guide, recensioni e approfondimenti per cominciare a investire sui mercati finanziari in modo consapevole.

Una delle prime cose da fare è apprendere le basi del trading online, imparando l’analisi tecnica per lo studio avanzato dell’andamento dei prezzi tramite i grafici e l’analisi fondamentale, per integrare nelle valutazioni anche i fattori macroeconomici più rilevanti.

Allo stesso tempo è essenziale capire come disegnare una strategia d’investimento resiliente ed efficace, da aggiornare periodicamente a seconda del contesto e del momento. Per aumentare conoscenze e capacità in ambito finanziario è necessario aprire un conto di trading, rivolgendosi ai migliori broker regolamentati per sfruttare il conto demo e migliorare le proprie competenze in modo sicuro, senza correre alcuni rischio di perdita del
capitale. In questo modo è possibile testare strategie, imparare le tecniche di gestione del rischio e sviluppare un maggiore autocontrollo a livello emotivo e psicologico.

Inoltre è importante sperimentare vari settori e mercati, per individuare il campo applicativo più adatto alle proprie esigenze, specializzandosi in una tipologia d’investimento specifica.

Molti trader professionisti operano appena su un indice, solo sulle azioni di una piazza finanziaria, oppure esclusivamente sul cambio euro dollaro o il petrolio. Questo approccio consente di ottimizzare la strategia operativa, conoscere a fondo il mercato e scoprire quali soluzioni di trading offrono i migliori risultati.

Il risk management nel trading post-Covid

La pandemia di Covid-19 ha cambiato profondamente l’economia e la società, con effetti considerevoli anche sui mercati finanziari. In questo momento il focus secondo gli esperti deve essere sulle mosse delle banche centrali, in particolare sulle decisioni che verranno prese nel corso dell’anno da Fed e Bce. I due istituti dovrebbero mantenere una politica accomodante fino al termine dell’estate, offrendo di fatto una maggiore tranquillità per investire nell’equity fino all’autunno.

Verso la seconda parte del 2021 è atteso invece un intervento, con il possibile tapering della Federal Reserve e l’adeguamento della politica monetaria anche della Banca centrale europea, nonostante sia Jerome Powell sia Christine Lagarde abbiano smentito tale opzione.

Tutto dipenderà dalla crescita economica e dalla velocità con cui l’inflazione continuerà ad aumentare, due indicatori estremamente importanti da considerare per fare trading online oggi.

In ogni caso è indispensabile rafforzare le strategie di risk management, concentrandosi sulla diversificazione degli investimenti e la selezione dei titoli giusti, tenendo conto della forza delle azioni cicliche e dei titoli value. Da non sottovalutare sono anche le performance delle commodities, i movimenti attesi nel mercato valutario e il nuovo rally delle criptovalute, una situazione che dovrebbe garantire buone opportunità di trading nel corso di tutta l’estate 2021.

mediobanca trimestrale 27-10-2021 — 02:22

Mediobanca: trimestrale batte attese, no comment di Nagel su battaglia Generali

Commissioni record. Anche l’outlook è positivo, confermata la politica dei dividendi

continua la lettura