Mer 30 Novembre 2022 — 00:57

Unicredit verso trimestrale, obiettivo 1 miliardo di utile



Attesa anche per la conference del ceo Andrea Orcel, il titolo ben intonato a Piazza Affari

unicredit consensus

Azioni Unicredit positive alla vigilia del cda sulla trimestrale, che sarà poi diffusa la mattina seguente (mercoledì 26 ottobre).

Unicredit, consensus trimestrale

Secondo il consensus degli analisti raccolto dalla stessa banca, Unicredit dovrebbe archiviare il terzo trimestre 2022 con un utile netto contabile in media di 1,004 miliardi inclusa la Russia; utile netto post AT1 & Cashes atteso a 949 milioni (979 esclusa la Russia) contro un utile netto sottostante di 1,1 miliardi nel terzo trimestre 2021.

Per Unicredit le previsioni sulla trimestrale indicano poi in media ricavi per 4,51 miliardi in crescita da 4,44 miliardi del pari periodo 2021, al traino del margine d’interesse atteso a 2,45 miliardi mentre le commissioni sono viste intorno a 1,65 miliardi. Le stime indicano poi un risultato netto di gestione di 1,62 miliardi dopo svalutazioni su crediti per 470 milioni.

Il Cet1 è previsto al 15,05%.

Secondo il consensus, Unicredit dovrebbe staccare un dividendo 2023, a valere sull’esercizio 2022, di 0,68 euro per azione (in un range compreso tra un minimo di 0,51 euro, massimo di 0,82 euro).

Unicredit, conference Orcel

I risultati del terzo trimestre di Unicredit saranno commentati dal ceo Andrea Orcel in una conference programmata per mercoledì 26 ottobre alle ore 10.

Non mancheranno domande su potenziali fusioni/acquisizioni, sia in Italia, dove Unicredit ha scartato il dossier Mps e ha visto saltare per un soffio un’opa su Banco Bpm, sia in Germania dove il gruppo intende consolidarsi. Intanto stando alle stime dei broker la banca di Piazza Gae Aulenti potrebbe prendersi la soddisfazione di superare in termini di utili la rivale Intesa Sanpaolo per la quale nel trimestre sono attesi a 820 milioni.

Fra le ultimissime raccomandazioni, oggi Barclays ha ritoccato il target price su Unicredit da 11,90 a 12,50 euro, confermando il giudizio equal weight. In Borsa alle ore 10,58 il titolo è ben intonato con un +0,7% a 11,526 euro.

Borsa italiana oggi 29-11-2022 — 04:01

Borsa Milano oggi incerta, bene assicurativi, Erg positiva al debutto sul Ftse Mib

Azionario in cerca di una direzione dopo un avvio di settimana negativo e mentre si attendono soprattutto le prossime mosse delle banche centrali

continua la lettura