Finanzareport.it | Unicredit cauta in attesa della trimestrale - Finanza Report

Mar 18 Giugno 2024 — 17:32

Unicredit cauta in attesa della trimestrale



Attesa per i numeri del quarto trimestre ma anche per le indicazioni del management, in particolare su dividendi e buyback

unicredit raccomandazioni

Unicredit cauta stamani a Piazza Affari nel giorno del cda sui conti 2022. Peraltro la trimestrale arriva dopo il rally messo a segno dal titolo nelle scorse settimane.

Unicredit, consensus

Sale comunque l’attesa per i numeri del quarto trimestre 2022 e dell’intero esercizio, nonché per le indicazioni del management. I risultati saranno diffusi domani mattina in preapertura e successivamente commentati a partire dalle ore 10 dal ceo Andrea Orcel.

Il consensus degli analisti raccolto dalla stessa Unicredit prevede nel quarto trimestre un utile netto di 1,1 miliardi; l’utile 2022 dovrebbe così raggiungere 5,07 miliardi. Esclusa Russia, l’utile trimestrale è visto in media a 1,13 miliardi e quello del 2022 a 5,28 miliardi.

Quanto ai ricavi, la previsione media sul quarto trimestre si attesa a 5,12 miliardi (inclusa Russia), al traino del margine d’interesse atteso a 3,11 miliardi con le commissioni a 1,6 miliardi. I ricavi 2022 arriverebbero a sfiorare i 20 miliardi: in media l’indicazione degli analisti si attesta a 19,73 miliardi (nel 2021 furono 17,95 miliardi).

fascia dimagrante

Remunerazione degli azionisti

Il dividendo Unicredit 2023, a valere cioè sul bilancio 2022, è atteso in media dagli analisti a 0,82 euro. Le stime sul buyback stando alle recenti indicazioni dei broker oscillano tra i 2 e 2,7 miliardi. La guidance 2022 di Unicredit prevede una remunerazione degli azionisti uguale o superiore allo scorso anno.

Non mancheranno in conference domande su eventuali progetti di fusioni acquisizioni; su questo fronte, secondo gli ultimi rumors, l’istituto di Piazza Gae Aulenti dovrebbe prendere ancora una volta le distanze dal dossier Mps, mentre esattamente un anno fa era saltato un blitz che avrebbe dovuto condurre a una fusione Unicredit-Banco Bpm.

Gli analisti di Barclays, alla vigilia della diffusione della trimestrale, hanno alzato il target price da 13 a 17,40 euro, confermando la raccomandazione equal weight; in Borsa. le azioni Unicredit segnano -0,1% a 15,872 euro, in linea con l’andamento debole generale, e dopo il +20% messo a segno dal titolo nell’ultimo mese.

raccomandazioni broker 18-06-2024 — 02:02

Raccomandazioni dei broker del 18 giugno 2024

Da segnalare anche oggi alcuni spunti dagli analisti

continua la lettura
Telegram Finanza Report