Finanzareport.it | Tim tenta un allungo in Borsa dopo intervista Labriola al Financial Times - Finanza Report

Mer 24 Aprile 2024 — 17:56

Tim tenta un allungo in Borsa dopo intervista Labriola al Financial Times



Il manager apre a Vivendi: sediamoci e parliamo. Azioni in rialzo ma ancora sotto i livelli precedenti all’annuncio della vendita della rete

tim

Telecom Italia (Tim) tenta un allungo in Borsa dopo un’intervista del ceo Pietro Labriola al Financial Times in cui il manager sembra aprire al dialogo con Vivendi.

Tim, intervista Labriola

Anche a questi livelli tuttavia il titolo si mantiene su livelli precedenti alla maratona di cda culminati lo scorso 5 novembre nella decisione di approvare l’offerta di Kkr per la rete Tim, respingendo la richiesta del primo socio Vivendi di convocare sul tema l’assemblea straordinaria e prima ancora di valutare il piano alternativo del fondo Merlyn.

Labriola nell’intervista al quotidiano della City ha spiegato: “Abbiamo diviso la società e l’abbiamo ricomposta più volte come se fosse Lego per vedere se vi fossero altre strade percorribili, ma non ce n’erano”. Il numero uno di Tim ha aggiunto che è stata valutata anche la vendita dei servizi, “ma la verità è che non avrebbe risolto il nostro problema di indebitamento e non c’era una fila di acquirenti”. Quanto a una possibile cessione di Tim Brasil, è stata ritenuta impraticabile poiché dal Paese carioca proviene il 30% dei ricavi di Tim, ha argomentato Labriola.

tim uscite Pietro Labriola

Pietro Labriola

Apertura al dialogo?

“Sediamoci e parliamo”, ha detto il ceo riferendosi alle proteste di Vivendi, pur ribadendo che “l’oggetto sociale di Telecom Italia non cambierà” e che “lo statuto non ci impone di possedere l’infrastruttura”.

Dopo le recenti indicazioni del manager, anche a commento dei risultati trimestrali, gli analisti di Equita si dicono fiduciosi sul completamento dell’operazione sulla rete, confermando la raccomandazione buy sulle azioni Telecom e un target price di 0,40 euro. A Piazza Affari questa mattina il titolo avanza di oltre il 2% ma come detto non raggiunge il livello di 26 centesimi precedente all’annuncio dell’operazione.

sanlorenzo borsa 24-04-2024 — 03:44

Raccomandazioni dei broker del 24 aprile 2024

Anche oggi diversi titoli di società italiane finiscono sotto la lente delle banche d’affari

continua la lettura
Telegram Finanza Report