Ven 07 Maggio 2021 — 08:14

Stmicroelectronics (Stm), analisti approvano conti primo trimestre 2021



I broker apprezzano trimestrale e previsioni, il titolo accelera a Piazza Affari

Stmicroelectronics stm analisti

Azioni Stmicroelectronics (Stm) su di giri oggi in Borsa in scia ai giudizi positivi degli analisti sui risultati del primo trimestre 2021 diffusi stamani dal gruppo italo-francese dei semiconduttori.

Stm, analisti apprezzano trimestrale

Nel corso della conference call con gli analisti il ceo di Stm, Jean-Marc Chery ha rassicurato sul target di ricavi a 12 mld alla fine di quest’anno. Il manager ha inoltre confermato che il tema dell’approvvigionamento di chip rappresenta un problema per la supply chain, ma ha detto che la società ha reagito velocemente e mostrato grande capacità di adattamento.

Quanto ai risultati, Stm ha archiviato il primo trimestre 2021 con un utile di 364 milioni di dollari (+89,6% su anno e -37,4% su trimestre), un fatturato a 3,02 miliardi (+35,2% e -6,8%), margine lordo a 1,18 miliardi che rappresenta il 39% dei ricavi. Tutti i numeri sono sopra attese.

Quanto alle previsioni, nel secondo trimestre ricavi attesi a 2,9 miliardi di dollari, pari a una diminuzione del 3,8% su trimestre, e margine lordo intorno al 39,5%, più o meno 200 punti base. Le stime sul Capex 2021 sono state alzate a circa 2 miliardi da 1,8-2 miliardi precedenti.

Stm, analisti confermano raccomandazioni e target price

Kepler Cheuvreux conferma la raccomandazione buy e il prezzo obiettivo a 40 euro su Stm dopo  conti del primo trimestre “forti” e “l’outlook per il 2021 positivo”.

I ricavi trimestrali sono stati del 3% superiori alle attese e il margine operativo ha battuto di 40 punti base le stime di Kepler Cheuvreux e di 10 pb quelle del consenso. “La guidance fornita dalla societá per il secondo trimestre”, commentano gli analisti, “è piú alta delle attese”, con il punto intermedio che è del 4% superiore al consenso sui ricavi, mentre il gross margin al 39,5% si confronta con le previsioni di Kepler Cheuvreux al 38,4% e con il consenso al 38,5%. Quanto all’intero 2021, “la guidance di ricavi a 12,1 mld” è “del 2% sopra le attese”, poste a 11,9 mld usd, conclude Kepler.

Da parte sua Credit Suisse conferma la raccomandazione d’acquisto con target price di 39 euro, mentre Jp Morgan resta neutral con prezzo obiettivo di 36,50 euro.

Equita Sim (rating hold, target price di 36 euro) “Risultati del primo trimestre sostanzialmente in linea con le nostre stime e poco sopra il consenso”, indicazioni di “fatturato per il 2021 del 2% sopra il consenso” e del 5% “sopra le nostre stime”. Il broker ritiene che “post risultati ci possa essere un aumento del 3% circa per la stima Eps di consenso a 1,7 usd (e del 10% per la nostra stima che era sotto consenso), che lascia il titolo a 23 volte il P/E 2021 e 20 volte sul 2022 (range storico 8-26 volte)”.

In Borsa dopo qualche esitazione le azioni Stmicroelectronics accelerano e alle ore 15,19 segnano un +4,55% a 33,455 euro.

startup unicredit 06-05-2021 — 11:33

Unicredit: primo trimestre 2021 supera attese, Orcel apre a fusioni

Per il nuovo ceo l’M&A “è un acceleratore e un potenziale miglioratore del nostro risultato strategico, quando è nel migliore interesse dei nostri azionisti e abbiamo piena fiducia nella nostra capacità di eseguirlo”

continua la lettura