Finanzareport.it | Stellantis frena dopo immatricolazioni e rally in Borsa 2023 - Finanza Report

Gio 25 Luglio 2024 — 08:41

Stellantis frena dopo immatricolazioni e rally in Borsa 2023



Mercato negativo e analisti cauti sui dati provenienti da Italia, Francia e Spagna

azioni stellantis

Stellantis frena in Borsa dopo i dati relativi alle immatricolazioni di dicembre in Italia, approfittandone anche per tirare il fiato dopo un rally nel 2023 che ha visto il titolo mettere a segno un +60% (terzo sul podio dopo Unicredit e Leonardo).

Immatricolazioni Italia

I dati sulle immatricolazioni italiane di dicembre hanno visto Stellantis registrare un -4,6% a dicembre (+5,88% il mercato) con la quota in calo a 28,7% da 32,5% un anno prima.

Nel 2023 le vendite del grupposul mercato tricolore sono cresciute a doppia cifra ma menodel mercato: +10,5% contro il +19% del dato nazionale.

Stellantis in una nota ha spiegato che “in un mercato dei veicoli elettrificati (Lev) che in Italia si conferma complesso e che stenta a crescere in attesa dei nuovi incentivi governativi, nel 2023 Stellantis ha registrato una quota del 25,1% (vetture più veicoli commerciali leggeri), confermando la posizione di leader nella transizione energetica in Italia”.

fascia dimagrante

Il settore punta ora sugli incentivi/ecobonus messi sul piatto dal governo fino a circa 1 miliardo. Ma la Borsa è scettica e il titolo a metà mattina cede oltre il 2% sotto 21 euro.

cuscino lattice economico

Stellantis, analisti

Gli analisti di Intermonte ampliano la visuale al mercato europeo e segnalano come a dicembre le immatricolazioni in Italia, Francia e Spagna abbiano mostrato una crescita del +11% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, a livello di mercato, mentre per Stellantis i dati mostrano un trend calante (-10%).

Il dato deriva da immatricolazioni negative nei tre Paesi: Italia -8%, Francia -9% e Spagna -18%. Inoltre i numeri “mostrano un mix non positivo, con Jeep e Alfa Romeo negative (rispettivamente -6% e -17%), e una quota di mercato in continuo calo (-4.6 punti percentuali rispetto al 2022, -8.1 punti rispetto al 2019)”.

Nel quarto trimestre, prosegue il broker, le immatricolazioni sono cresciute del +16% a livello di mercato, e del +1% per Stellantis, mentre dall’inizio del 2023 la crescita è stata del +18% a livello di mercato e del +5% per Stellantis.

“La nostra stima per Stellantis vede consegne in crescita del 12% nella regione Emea. Di conseguenza, supponiamo che nel 2023 le consegne ai venditori siano state superiori alle vendite sell-out ai consumatori finali”.

raccomandazioni trading broker borsa 24-07-2024 — 11:30

Raccomandazioni dei broker del 24 luglio 2024

Diversi titoli quotati in Borsa italiana finiscono oggi sotto la lente degli analisti

continua la lettura
Telegram Finanza Report