Finanzareport.it | Raccomandazioni dei broker del 20 marzo 2024 - Finanza Report

Gio 25 Luglio 2024 — 09:46

Raccomandazioni dei broker del 20 marzo 2024



In attesa delle decisioni questa sera della Fed, non mancano nuovi spunti dagli analisti con alcuni rating e target price aggiornati

bond trading

In attesa delle decisioni questa sera della Fed, non mancano nuovi spunti dagli analisti con alcune raccomandazioni e target price aggiornati. Vediamo le ultime indicazioni dei broker secondo quanto risulta al momento alla redazione di Finanza Report.

  • Berenberg ha tagliato la raccomandazione su Eni da buy a hold, e il target price sul titolo da 17,50 a 15 euro.
  • Equita Sim ha alzato il rating su Terna da hold a buy e il prezzo obiettivo sul titolo del 5% a 8,80 euro; da parte sua Goldman Sachs ha migliorato la raccomandazione da sell a neutral e il target da 6,65 a 7,95 euro; Intermonte ha alzato il tp da 7,60 a 8,50 euro, confermando il giudizio neutral; stessa raccomandazione da Mediobanca Research, che ha alzato il tp da 7,50 a 8 euro.
  • Citi ha riavviato la copertura su Banco Bpm con buy e un target price di 6,85 euro
  • Gli analisti di Barclays hanno rivisto il giudizio su Saras (destinata al delisting) da overweight a equal weight con tp che passa da 1,70 a 1,75 euro.
  • Citigroup ha alzato il target di prezzo su Moncler da 64 a 76,50 euro, confermando il rating buy.
  • Ubs ha alzato il prezzo obiettivo su Buzzi da 46 a 49 euro, confermando buy.
  • Intermonte ha ridotto il prezzo obiettivo su Fila da 12,10 a 11,90 euro, confermando la raccomandazione outperform; Banca Akros ha tagliato il target da 11,40 a 10 euro, confermando buy.
  • Mediobanca Research ha alzato il target price su Sabaf da 18,70 a 19,30 euro, confermando il rating neutral.
  • Intesa Sanpaolo ha alzato il target su Sanlorenzo da 51,50 a 53,50 euro, confermando il buy.
  • Intesa Sanpaolo ha alzato il giudizio su Irce da hold a buy, con prezzo obiettivo che passa da 2,10 a 3 euro.

Borsa italiana oggi 25-07-2024 — 08:51

Borsa italiana oggi: trimestrali shock, Stellantis frena, Stm taglia stime

Risultati sotto la lente: non mancano nuove sorprese negative e tagli delle stime

continua la lettura
Telegram Finanza Report