Finanzareport.it | Prelios, fondo Davidson Kempner reinveste in quota di minoranza - Finanza Report

Mer 21 Febbraio 2024 — 05:07

Prelios, fondo Davidson Kempner reinveste in quota di minoranza



Un intervento da 30 milioni conferma il legame del gruppo americano con la società in cui è entrata nel 2017

prelios ion

La vendita di Prelios torna a far parlare di sé dopo che nelle scorse settimane è andata in porto un’operazione valutata 1,35 miliardi che ha visto protagonista la Ion di Andrea Pignataro. La conglomerata dei servizi finanziari secondo rumors di stampa sarebbe stata affiancata da Davidson Kempner (DK), il fondo americano che di Prelios è stato socio di maggioranza dal 2017, e avrebbe reinvestito in una quota di minoranza.

In particolare, il fondo ha coinvestito a fianco di Ion per una cifra vicina ai 30 milioni, secondo quanto ricostruisce oggi il quotidiano Milano Finanza.

La mossa dovrebbe consentire agli americani di esprimere un consigliere di minoranza nel nuovo cda, che sarà ancora presieduto da Fabrizio Palenzona.

Non sarebbe la prima volta che Pignataro, l’imprenditore italiano trapiantato a Londra, si fa affiancare da uno sponsor finanziario in un’operazione di M&A. In questo caso l’intervento di DK ha consentito di abbassare la leva finanziaria, permettendo un più equilibrato bilanciamento tra capitale e debito. L’accordo prevede infatti un finanziamento bancario inferiore ai 700 milioni per un controvalore complessivo di 1,35 miliardi.

Viene inoltre confermato il legame tra Davidson Kempner e Prelios, gruppo passato in questi anni da 300 a 750 dipendenti, mentre la società può vantare un patrimonio in gestione di oltre 40 miliardi che spazia da crediti Utp a fondi real estate.

Da oggi potete seguire le nostre news con gli ultimi aggiornamenti anche sul canale Telegram Finanza Report

bond trading 20-02-2024 — 02:40

Raccomandazioni dei broker del 20 febbraio 2024

Ecco le principali indicazioni odierne delle banche d’affari

continua la lettura
Telegram Finanza Report