Dom 26 Settembre 2021 — 03:03

Opa Creval verso il via ad aprile, a giorni la Consob



Si va definendo il calendario dell’offerta. Francesi sempre più forti nell’istituto, ma resta il nodo del prezzo

Creval equita

Opa Creval ormai in rampa di lancio: a giorni è atteso il verdetto della Consob, mentre l’offerta del Crédit Agricole secondo indiscrezioni di stampa (lo scrive oggi il quotidiano MF) dovrebbe scattare ad aprile.

Opa Creval, calendario si definisce in questi giorni

In questi giorni si definisce pertanto il calendario dell’opa sul Creval da parte di Crédit Agricole.

Ieri è arrivato il via libera di Bce e Bankitalia, mentre l’Agricole potrà salire dal 10% fino al 20%.

La decisione della Consob è attesa al più tardi a metà della settimana prossima (entro martedì secondo quanto scrive oggi il Sole 24 Ore).

Opa Creval, il nodo del prezzo

Resta comunque il nodo del prezzo (10,50 euro per azione) valutato insufficiente da una sempre più nutrita schiera di soci che assommano circa il 16%.

Gli scettici schierano infatti alcuni dei principali azionisti: Alta Global,
Hosking Partners, Petrus Advisers e
Kairos.

L’Agricole può sommare alla propria partecipazione la quota del fondo Algebris di Davide Serra (5,38%), che peraltro la cederà alla Banque Verte anche in caso di fallimento dell’Opa.

La parola al cda

Non si conosce invece la posizione dell’imprenditore francese Denis Dumont (titolare di un 9,9%).

Con questo quadro il cda del Creval dovrà esprimersi sull’offerta dopo il via libera Consob e sulla base delle valutazioni degli advisor Mediobanca, BofA, Mediobanca, Intermonte e Cappelli Rccd.

Il mercato continua a puntare sul rilancio: in Borsa alle ore 11,14 le azioni Credito Valtellinese segnano -0,43% a 12,054 euro, ben al di sopra del prezzo dell’offerta.

azioni Carige 24-09-2021 — 10:04

Carige, la Bce torna in pressing ma Genova ora punta su fusione a tre

Francoforte avrebbe chiesto al Fitd un piano alternativo alla ricerca di un partner

continua la lettura