Ven 24 Maggio 2019 — 10:09

Moncler e Ferragamo in rally, il lusso brilla sulla scia di LVMH



Anche Ferragamo in spolvero nonostante i ricavi 2018 sotto attese. Il traino arriva dai conti riportati invece dal colosso francese

LVMH Lusso Borsa

Azioni Ferragamo in spolvero in Borsa nonostante i ricavi 2018 usciti al di sotto delle attese. Il traino arriva dai conti riportati invece dal colosso francese LVMH, con altri titoli del lusso in evidenza a Piazza Affari come Moncler, in cima al Ftse Mib, e Aeffe fuori dal listino principale.

Su Ferragamo comunque gli analisti di Equita hanno migliorato la raccomandazione da reduce a hold, pur tagliando il target price da 19 a 16,5 euro.

Quanto a Lvmh, ha chiuso il 2018 con 46,83 miliardi di euro di vendite, in crescita del 10% rispetto allo stesso periodo del 2017, e con un utile netto di competenza del gruppo salito del 18% a 6,4 miliardi.

L’utile dalle attività ricorrenti per il colosso francese è aumentato del 21% a 10 miliardi, con un margine operativo salito al 21,4%. Sia i ricavi che l’utile da attività ricorrenti, ha sottolineato nella nota di accompagnamenti ai conti la società di Bernard Arnault, hanno raggiunto “livelli record”. Il cda ha così proposto all’assemblea degli azionisti un dividendo di 6 euro per azione, in crescita del 20%.

In Borsa a Milano Moncler sale alle ore 10,26 del 5,1%, Ferragamo +3,78%, Aeffe +3,4%, più indietro Tod’s +0,6%.

carige news 23-05-2019 — 12:50

Carige in liquidazione come le banche venete? Gli azionisti tremano

Lo Stato interverrebbe comunque, ma gli azionisti sarebbero azzerati. La Bce continua a puntare sulla soluzione privata

continua la lettura