Lun 20 Maggio 2019 — 03:36

Moncler corre in Borsa dopo conti 2018, analisti positivi



Azioni Moncler in spolvero all’indomani dei risultati e del dividendo al di sopra delle attese, mentre anche le previsioni sul 2019 sembrano meno caute del previsto

Moncler news

Azioni Moncler in spolvero all’indomani dei conti 2018 usciti al di sopra delle attese, mentre anche le previsioni sul 2019 sembrano meno caute del previsto. Il titolo infatti si risolleva anche dopo la debolezza delle ultime sedute. Intanto i primi mesi sono stati positivi, ha spiegato il management incontrando gli analisti, soprattutto in Cina.

Moncler ha archiviato il 2018 con ricavi per 1,42 miliardi (+22% a tassi di cambio costanti e +19% a cambi correnti), ebitda adjusted a 500,2 milioni (411,6 nel 2017) con un’incidenza sul fatturato del 35,2% e utile netto di gruppo a 332,4 milioni (+33%). La cassa netta si attesta a 450,1 milioni al 31 dicembre 2018, dai 304,9 milioni dell’anno precedente.

Il consensus degli analisti raccolto dalla stessa Moncler indicava fra l’altro per il 2018 un utile netto di 314 milioni su ricavi per 1,4 miliardi (+18%); Ebitda adjusted a 489 milioni con un margine del 34,8%.

Per il 2019, l’azienda del piumino prevede “uno scenario di ulteriore crescita”, benché l’ad Remo Ruffini abbia ribadito che “le incertezze economiche e geopolitiche potrebbero rendere il sentiero più ripido”.

Il cda ha proposto un dividendo 2018 di 0,40 euro per azione, in decisa crescita rispetto alla cedola di 0,28 euro staccata sul 2017, e anche in questo caso al di sopra delle attese.

Fra gli analisti, Jefferies ha alzato il target price da 37 a 39 euro confermando la raccomandazione buy: il broker parla di “conti solidi”. Stesso giudizio confermato anche da Kepler Cheuvreux, che a sua volta ha alzato il prezzo obiettivo su Moncler da 37 a 40 euro.

Gli analisti di Kepler sottolineano come Moncler abbia battuto ” ancora una volta le attese.

Da parte loro gli analisti di Rbc si sentono “rassicurati” dalle indicazioni secondo cui il management è “felice” per l’attuale andamento delle vendite, soprattutto in Cina.

In Borsa alle ore 9,25 Moncler segna +8,93% a 36,73 euro.

telecom tim news 17-05-2019 — 10:15

Tim, gelo di Starace (Enel) su dossier Open Fiber. Primo trimestre atteso in calo

Il numero uno di Enel ha detto che non c’è stata “nessuna sollecitazione formale da parte di Tim per possibili combinazioni, accrocchi e vendite”

continua la lettura