Mar 28 Giugno 2022 — 23:13

Lusso: nuovi target price di Goldman Sachs per Moncler, Cucinelli, Tod’s, Ferragamo



Per il broker le prospettive di crescita strutturale a lungo termine restano buone, ma l’incertezza sembra aumentare

moncler ferragamo

I titoli del lusso faticano a cogliere il rimbalzo oggi in Borsa dopo nuovi target price da parte di Goldman Sachs alla luce dei recenti accadimenti e in vista di un periodo segnato da incertezza.

Fra i numerosi titoli del lusso finiti sotto la lente del broker americano ci sono alcune delle principali case di moda quotate italiane, fra cui Moncler, Brunello Cucinelli, Tod’s, Salvatore Ferragamo, di cui vengono modificati i target price, mentre vengono confermate le raccomandazioni (per lo più blande); per Prada (schierata sul listino di Hong Kong) arriva un downgrade.

La banca d’affari ha rivisto le stime di crescita dei produttori di beni di lusso europei. Il calo della Cina causato delle restrizioni Covid sarà compensato da migliori performance negli Stati Uniti e nell’Europa occidentale. Le prospettive di crescita strutturale a lungo termine restano buone, ma l’incertezza sembra aumentare. La preferenza di Goldman Sachs rimane per i marchi che hanno dimostrato la loro capacità di guadagnare quote di mercato e appaiono valutati in modo interessante. Fra i titoli preferiti, Lvmh e Richemont, entrambi buy così come Kering, Burberry e Swatch.

Venendo alle azioni del lusso tricolori, per Moncler la view è più cauta rispetto a quella degli analisti di Ubs, che recentemente hanno tagliato il target price sull’azienda del piumino, confermando tuttavia il buy.

In particolare, Goldman Sachs in un report sul lusso ha tagliato il prezzo obiettivo su Moncler da 65 a 57,50 euro, confermando il rating neutral.

Goldman Sachs inoltre ha rivisto il target su Salvatore Ferragamo da 16,20 a 14,20 euro, confermando la raccomandazione sell; stesso giudizio per Brunello Cucinelli, di cui viene limato il target da 38,80 a 38,60 euro; e Tod’s con tp ridotto da 36,20 a 32,50 euro.

Quanto a Prada, il titolo viene tagliato da buy a neutral e il prezzo obiettivo
da 51,20 a 46,60 dollari di Hong Kong.

A Piazza Affari alle ore 11,03 le azioni Moncler segnano -1,62% a 38,8 euro, Brunello Cucinelli -2,57% a 41 euro, Salvatore Ferragamo -1,41% a 13,96 euro, Tod’s -1,20% a 29,58 euro.

tim labriola 28-06-2022 — 10:02

Tim, 20mila dipendenti confluiranno nella rete: rumors

Indiscrezioni in vista del piano che sarà svelato il 7 luglio

continua la lettura