Finanzareport.it | Leonardo resiste in Borsa, cresce ancora spesa militare - Finanza Report

Mer 21 Febbraio 2024 — 05:49

Leonardo resiste in Borsa, cresce ancora spesa militare



Banca Akros alza il prezzo obiettivo dopo un annuncio della Germania e in vista di ulteriori investimenti negli armamenti

azioni leonardo rating

Leonardo resiste sopra la parità oggi in Borsa, nonostante l’intonazione negativa generale, con il Ftse Mib che a metà mattina cede circa mezzo punto percentuale.

Leonardo, nuovo target price

A sostenere le azioni Leonardo, già in vetta alla classifica di Borsa nel 2023 con un rialzo di circa l’80%, è nuovamente il newsflow su guerre, tensioni geopolitiche nonché riarmo e spesa militare dei governi.

Inoltre Leonardo la scorsa settimana ha confermato le guidance in attesa dei conti in calendario il 19 febbraio, mentre il nuovo piano vedrà la luce il 12 marzo.

In tale contesto Banca Akros ha alzato oggi il prezzo obiettivo su Leonardo da 18 a 21 euro, confermando la raccomandazione buy.

Spesa militare

Il broker cita in particolare le parole del cancelliere tedesco Olaf Scholz in merito a un aumento della spesa per la difesa. Akros ricorda che i Paesi Nato esclusi gli Usa dovrebbero aumentare la loro spesa per la Difesa di 46 mld euro quest’anno (+13% a/a), con la Germania che da sola dovrebbe investire circa 78 miliardi nel 2024. Se volesse raggiungere il 2% del Pil, calcolano gli analisti, dovrebbe investire 85 miliardi. Quanto all’Italia, “il nostro Paese spenderà circa 27,5 miliardi nel 2024, mentre il target del 2% implicherebbe una spesa per 38 miliardi”.

“Lo scenario di riferimento per il settore della Difesa in Europa resta incredibilmente favorevole. L’Europa poi probabilmente aumenterà la pressione sulla spesa se le forze russe dovessero avanzare in Ucraina/rompere il fronte nella regione di Adviika (Donetsk Oblast, una roccaforte forse piu’ importante di Bakhmut), uno scenario che probabilmente si materializzerà presto”.

Da inizio anno intanto le azioni del gruppo ex Finmeccanica hanno proseguito il rally: Leonardo, che alle ore 10:40 segna +0,67% a 17,32 euro, mette a segno a questi livelli un +15,5% year to date.

bond trading 20-02-2024 — 02:40

Raccomandazioni dei broker del 20 febbraio 2024

Ecco le principali indicazioni odierne delle banche d’affari

continua la lettura
Telegram Finanza Report