Mar 18 Gennaio 2022 — 08:00

Goldman Sachs promuove Bmw, lima target price di Stellantis



Il broker traccia un quadro positivo per l’industria automobilistica del Vecchio Continente, ma selezione è cruciale. Fra i titoli preferiti anche Daimler

Goldman Sachs accende i fari sull’auto europea e promuove le azioni Bmw a buy, alzandone anche il target price; Stellantis resta fra i buy, seppure con un prezzo obiettivo leggermente ridotto, mentre fra i titoli preferiti della banca americana figura anche Daimler.

Goldman Sachs nel suo report traccia un quadro positivo per l’industria automobilistica del Vecchio Continente. In particolare, secondo il broker, i mercati finali dovrebbero garantire solide performance di utili tra le case europee nel 2022/23, ma la giusta selezione dei titoli ora è cruciale.

La banca d’affari preferisce Daimler e Bmw, ma rimane di parere positivo anche su Stellantis nel 2022.

Goldman Sachs infatti  conferma il rating buy su Stellantis, con un obiettivo di prezzo limato da 27 a 26 euro.

Goldman Sachs promuove Bmw da neutral a buy e alza il target price sul titolo da 110 a 123 euro,  citando l’acquisizione della maggioranza di Bmw Brilliance Automotive (Bba), la joint venture in Cina.

La valutazione del titolo appare interessante in vista dell’imminente consolidamento di Bba nei libri della casa bavarese nel primo trimestre del 2022, scrivono gli analisti della banca Usa, secondo cui le vendite nella divisione auto e i margini dovrebbero aumentare nettamente quest’anno e il prossimo.

Nell’ampio report gli esperti si pronunciano anche su Ferrari, oggi peraltro al centro dei riflettori per la riorganizzazione varata dal nuovo ceo Benedetto Vigna: per ora la raccomandazione rimane sell, mentre il prezzo obiettivo viene alzato da 186 a 195 euro.

Fra le altre raccomandazioni, Goldman Sachs conferma il buy su Daimler e ne rivede leggermente il target price da 101 a 102 euro; buy anche su Volkswagen (target tagliato da 301 a 238 euro) e Porsche ma con prezzo obiettivo rivisto da 134 a 105 euro.

Giudizio neutral confermato su Renault e Volvo Cars.

Quanto alla reazione della Borsa, alle ore 11,38 le azioni Bmw si mettono in luce a Francoforte con un +2,25% a 97,75, mentre a Milano Stellantis segna +1,04% a 18,19 euro.

castagna banco bpm 17-01-2022 — 09:42

Castagna (Banco Bpm) cauto su terzo polo. Novità su caso diamanti

La sfida alle big del mercato non è “solo questione di dimensioni”. Per la vicenda delle pietre preziose transazioni quasi del tutto completate

continua la lettura