Lun 19 Agosto 2019 — 23:39

Fincantieri in rally grazie ai conti migliori delle attese



La società di cantieristica ha battuto nettamente le attese del consenso, in particolare sul fronte della redditività

Fincantieri

Titolo Fincantieri in rally nei primi minuti di contrattazioni con gli investitori che sembrano accogliere con grande soddisfazione i risultati del 2018.

Il gruppo navalmeccanico ha in particolare chiuso l’anno scorso con un utile netto adjusted di 108 milioni di euro, in crescita del 19% rispetto al 2017 e al di sopra degli 81 milioni attesi dal consenso degli analisti. I ricavi sono cresciuti del 9% a quasi 5,5 miliardi di euro, contro i 5,31 miliardi delle attese.

L’Ebitda di 414 milioni (+21% rispetto al 2017) è superiore ai 341 milioni del consenso e raggiunge il 7,6% dei ricavi (rispetto al 6,8% nel 2017). L’Ebit, pari a euro 277 milioni (221 milioni al 31 dicembre 2017) con un margine del 5,1% (4,4% nel 2017), si confronta con i 258 milioni delle attese. infine l’indebitamento finanziario netto si è attestato a 494 milioni di euro, contro i 430 milioni del consenso.

La società, che ha proposta anche la distribuzione di un dividendo di 0,01 per azione, ha acquisito ordini per 8,6 miliardi.

“Il già di per sé significativo aumento dei ricavi, che crescono quasi del 10%, è solo un primo passo nel percorso che mira ad un aumento dei volumi di circa il 50% entro il 2022 e che richiederà un notevole sforzo organizzativo e una chiara visione delle sfide future”, ha commentato l’ad Giuseppe Bono. “Il carico di lavoro complessivo di quasi 34 miliardi di euro (pari a circa il 2% del PIL italiano) e la visibilità a lungo termine sostengono lo sviluppo di filiere e distretti tecnologici di punta, creando un effetto volano per l’indotto e stimolando l’innovazione e l’export italiani, e al contempo assicurano un orizzonte temporale di occupazione pluriennale per tutti i cantieri italiani del Gruppo e per l’ampio e diversificato network della fornitura, garantendo inoltre stabilità finanziaria. Sono risultati semplicemente unici non solo nel comparto in cui operiamo, ma nell’industria intera”.

Alle 9,09 il titolo Fincantieri segna un rialzo dell’8,26% a 1,101 euro.
.