Mar 17 Settembre 2019 — 22:03

Ferragamo, promossa da Kepler e SocGen dopo i conti del primo trimestre



La casa di moda fiorentina sembra avere invertito il trend del 2018, il titolo corre a Piazza Affari

Ferragamo news raccomandazione

Azioni Salvatore Ferragamo in spolvero oggi in Borsa dopo i conti del primo trimestre e con gli analisti di Kepler Cheuvreux che hanno alzato raccomandazione e target price sul titolo della maison fiorentina. A sua volta Société Générale ha alzato il rating a hold.

Ferragamo, primo trimestre positivo

Ferragamo ha chiuso il primo trimestre 2019 con risultati in crescita, grazie anche a un importante contributo di Asia Pacifico e Cina. I ricavi hanno raggiunto 317 milioni di euro (+4,3%) e l’ebitda rettificato è salito a 34 milioni (+4,1%), in entrambi i casi leggermente sopra attese, mentre l’utile netto è balzato del 23,5% a 11 milioni (11,4 milioni il consensus).

Il trend di aprile per la società del lusso “è in linea con i primi mesi dell’anno”, ha spiegato la ceo Micaela Le Divelec nel corso della conference call.

Analisti promuovono i conti di Ferragamo

Gli analisti di Kepler Cheuvreux hanno alzato la raccomandazione su Ferragamo da reduce a hold e il target price da 17 a 20 euro.

SocGen ha migliorato ilg iudizio da sell a hold confermando il prezzo obiettivo di 20 euro.

Secondo quanto emerso dalla conference, infatti, Ferragamo sembra avere invertito il trend del 2018 che si era chiuso con un utile netto in calo del 21,1% a a 90 milioni. Risultati che possono essere interpretati come il segno che il processo di valorizzazione del marchio avviato l’anno scorso inizia a dare i risultati.

In Borsa alle ore 9,33 la quotazione di Ferragamo segna +8,61% a 21,01 euro, nonostante l’impostazione negativa di Piazza Affari.

Carige assemblea Malacalza 17-09-2019 — 10:24

Carige: in campo Malacalza, raggiunto quorum assemblea

Ora il voto appeso alla scelta del principale azionista: basterebbe la sua astensione a far saltare il piano

continua la lettura