Ven 23 Agosto 2019 — 16:26

Fca, deludono le vendite Usa. Conti primo trimestre attesi deboli



L’ad Manley in conference potrebbe giocarsi la carta dell’M&A, fornendo qualche indizio sui futuri piani di Fca, in relazione soprattutto ai rumors su eventuali alleanze con Peugeot o partner asiatici

Fca news azioni borsa

Azioni Fca sotto pressione in Borsa all’indomani di vendite Usa calate oltre le previsioni, e alla vigilia di conti del primo trimestre attesi deboli dagli analisti. Questa sera usciranno le immatricolazioni italiane.

LEGGI ANCHE, DI OGGI: Fca: ceduta Magneti Marelli, arriva il maxi dividendo

Fca frena ancora sul mercato Usa

In aprile le vendite di Fca sull’importante mercato Usa sono calate del -6,1% contro il -4,3% del consensus degli analisti. Il gruppo ha spiegato che la discesa si spiega con un trascinamento della debolezza vista nel primo trimestre, e che in questo momento “i clienti vengono in concessionaria e comprano”. Fca ha scontato inoltre la mancata spinta di brand come Jeep e Dodge, entrambi calati ad aprile.

Il mercato non ha apprezzato e a Wall Street il titolo ha chiuso la sessione ordinaria in calo del 2%, per poi estendere le perdite nelle contrattazioni after hours.

Fca, analisti vedono un primo trimestre debole

Se questa sera si conosceranno i dati delle immatricolazioni italiane di aprile, l’attesa è soprattutto per i risultati finanziari del primo trimestre, in agenda per domani, con la conference dell’ad Mike Manley fissata per le ore 14.

Per Fca il mercato si attende nel primo trimestre un utile operativo (Ebit) adjusted di 1,37 miliardi (-14%) pari al 5,3% dei ricavi (da 5,9% nel primo trimestre 2018). L’utile netto adjusted è visto in calo di oltre il 16% a 868,5 milioni, su ricavi intorno a 25,7 miliardi (-5%).

Manley dovrebbe confermare la guidance di un ebit adjusted sopra i 6,7 miliardi di euro nel 2019, con un margine sopra 6,1%. Una previsione che lo scorso febbraio era risultata ben al di sotto delle attese, facendo temere un anno particolarmente debole per il gruppo auto italo-americano.

L’amministratore delegato in conference potrebbe giocarsi la carta dell’M&A, fornendo qualche indizio sui futuri piani di Fca, in relazione soprattutto ai recenti rumors su eventuali alleanze con Peugeot o partner asiatici.

Sulla Borsa italiana intanto alle ore 9,56 azioni Fca in calo del 2,56% a 13,382 euro.

borsa italiana oggi ftse mib trading 23-08-2019 — 08:14

Borsa italiana oggi: Tenaris, Illimity, Recordati

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sopra la parità

continua la lettura