Mer 08 Dicembre 2021 — 13:09

Eni, per analisti Barclays sarà leader transizione energetica



Dalla banca d’affari un doppio upgrade a overweight e un nuovo prezzo obiettivo

eni target price analisti

Come anticipato in apertura di giornata da Finanza Report, gli analisti di Barclays hanno promosso Eni con un duplice upgrade a overweight e un nuovo prezzo obiettivo.

Eni, per analisti Barclays il titolo vale 16 euro

Barclays infatti ha alzato la raccomandazione su Eni direttamente da underweight a overweight e ha migliorato il target price sul titolo da 13 a 16 euro.

Eni secondo gli analisti della banca britannica una strategia ambiziosa che dovrebbe consentire al gruppo guidato da Claudio Descalzi di creare valore attraverso la transizione energetica nel lungo periodo. Fra i driver di breve periodo: il prossimo Capital Markets Day, l’Ipo delle rinnovabili e quella di Var Energi.

eni descalzi

Claudio Descalzi

Eni “leader transizione energetica”

Per Barclays “dopo il nostro viaggio in Medio Oriente” e sulla base degli studi della banca sulla decarbonizzazione di lungo periodo, “ci è diventato sempre più chiaro che Eni punta a essere una società leader della transizione energetica, con l’attuale contesto macro destinato a fornire flusso di cassa per finanziare questo (gli investimenti nel business a basse emissioni, ndr) e rendimenti competitivi agli azionisti”.

In Borsa però anche le azioni Eni oggi finiscono nel mirino delle vendite dopo le notizie provenienti dall’Austria su un lockdown generale che scatterà a partire lunedì, segno che le restrizioni Covid continueranno a essere applicate dai governi. Ne risente anche il petrolio, mentre Eni alle ore 15,26 segna -1,37% a 12,26 euro.

intesa cattolica 08-12-2021 — 10:20

Intesa Sanpaolo, ok al contratto integrativo

Accordo con i sindacati sull’armonizzazione per i dipendenti ex Ubi

continua la lettura