Finanzareport.it | Dividendo Mps 2024, importo e date pagamento - Finanza Report

Mar 18 Giugno 2024 — 16:27

Dividendo Mps 2024, importo e date pagamento



Monte dei Paschi di Siena fa felici piccoli e grandi azionisti con il ritorno alla cedola dopo 13 anni

mps bond

Monte dei Paschi di Siena fa felici piccoli e grandi azionisti con il ritorno alla cedola dopo 13 anni. Il dividendo Mps 2024, a valere sui risultati 2023, arriva in anticipo di due anni rispetto al piano, anche se era ampiamente atteso dal mercato.

Privatizzazione

In generale la performance dei conti nel 2023, sostenuta ovviamente come per le altre banche dalla corsa del margine d’interesse, per effetto dei rialzi dei tassi Bce, dovrebbe consentire al Tesoro di privatizzare più rapidamente Mps, dopo che il Mef ha già venduto il 25% del capitale tramite un accelerated bookbuilding (cioè un collocamento accelerato di azioni a un pubblico di investitori istituzionali).

Mps, risultati 2023

La banca senese ha chiuso il 2023 con un utile di 2,052 miliardi di euro, che si confronta con la perdita di 205 milioni conseguita nel 2022 e stime di consenso ferme a 1,34 miliardi. Solo nel quarto trimestre l’utile ha segnato 1,23 miliardi. Dopo le recenti sentenze positive, la banca guidata da Luigi Lovaglio è stata in grado di liberare 466 milioni di euro di accantonamenti contro i rischi.

Il margine di interesse al 31 dicembre 2023 ha raggiunto 2.292 mln di euro, in crescita rispetto al 2022 (+49,3%), ma nel quarto trimestre ha frenato (-0,1% sul trimestre precedente). Dal punto di vista patrimoniale il 2023 si è chiuso per la banca con un Cet1 fully loaded al 18,1%, in crescita di 248 punti base su anno e post distribuzione di dividendi.

fascia dimagrante

Dividendo Mps 2024

Venendo all’importo del dividendo Mps, la proposta del cda è di 0,25 euro per azione, per complessivi 315 milioni di euro. Tale distribuzione, se autorizzata dalla Banca centrale europea e approvata dall’assemblea, avrà luogo con data di stacco cedola il 20 maggio 2024 (ex date): questa l’indicazione riportata nel comunicato. Il pagamento del dividendo dovrebbe avvenire il 22 maggio.

La proposta, viene spiegato, è conforme al commitment sul “dividend ban” imposto dalla Commissione Ue in quanto i ratios patrimoniali di Bmps risultano “ampiamente superiori ai parametri fissati dalla Commissione stessa per consentire il pagamento di dividendi”.

raccomandazioni broker 18-06-2024 — 02:02

Raccomandazioni dei broker del 18 giugno 2024

Da segnalare anche oggi alcuni spunti dagli analisti

continua la lettura
Telegram Finanza Report